Venti persone davanti al Tribunale, per pregare per un politico a processo

E' successo oggi, davanti al Tribunale di Torino. C'è solo da rallegrarsi per la bassa affluenza, ma è già preoccupante che ci sia stata1 min


113 shares

Italia, 2019. Tribunale di Torino. Un politico a processo per vilipendio dell’ordine giudiziario, che non si presenta per far campagna elettorale altrove. Venti persone che si radunano per pregare per lui. Pregare per lui. Lo ripeto perché non ci credo nemmeno io.

Lo Stato italiano è laico!?

Era il 1947 quando la costituzione sancì la laicità dello Stato Italiano, ma discernere il bene comune dalla religione è un qualcosa che chiaramente agli italiani viene difficile. Quella ventina di persone si dicono avversarie delle “sardine”, movimento apartitico mosso da concetti del tutto condivisibili anche dai cristiani cattolici, che raduna migliaia di persone in piazza, inclusi preti e suore. Quella ventina di persone radunate stamane, sono cattolici che pregano per un politico che chiude i porti e lascia poveracci in mare perché l’Europa non fa abbastanza e “prima gli italiani”.
L’Europa non fa abbastanza, ma il concetto di base non sembra poi tanto cristiano.

Islam più tutelato del cattolicesimo?

L’organizzatrice lamenta che in Italia l’islam sia addirittura più tutelato del cattolicesimo, ma non ci è dato comprendere su quale basi lo sostenga e aggiunge che Salvini è l’unico politico in grado di salvare questa povera Italia dagli ideali della sinistra che sono “manipolazioni  dialettiche orchestrate dai poteri forti”. Anche chi siano i “poteri forti” non è dato saperlo.


A casa mia, gli ideali di sinistra, nascono dagli operai che di forte hanno solo i numeri. Sul fatto che la sinistra italiana sia tutt’altra cosa ancora, possiamo essere d’accordo. L’iniziativa, stando agli organizzatori, ha il totale appoggio del politico in questione che, parlando con una delle promotrici, avrebbe anche mostrato il rosario sempre in tasca, come prova di fede. Parliamo dello stesso politico che sostiene che il Presidente del Consiglio sia un bugiardo sulla base dell’inconfutabile fatto che gliel’ha detto la Madonna di Medjugorje. Proprio quando pensavi che la politica non potesse cadere più in basso di così. Per fortuna erano solo venti, questa mattina.
Perché se questa è la maggioranza che siamo, noi popolo italiano, forse un po’ di estinzione ce la meritiamo.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

113 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed