Seguici su

Eventi

La Torta Matta (La Mato) al Cuiette Day 2019

E’ in arrivo la grande festa per il Cuiette Day (il Giorno degli Gnocchi). E ci sarà anche la mitica Torta Matta. Ecco a voi la ricetta per prepararla in casa

Pubblicato

il

In questa edizione del ghiotto Cuiette Day (il giorno degli gnocchi) si assaporerà anche la mitica Tourta Mata – La Mato (la pazza) ; squisito piatto della tradizione di Monterosso Grana e Valle. Questa gustosa preparazione è in itinere di valorizzazione, promozione e tutela da parte del nostro consorzio, in accordo con il comune di Monterosdo Grana. Non potete perderla!

Tourto Mato – La MATO (LaTorta Matta – La Matta)

Ricetta originale, tramandata da generazioni, di un ristorante di Monterosso Grana  e pubblicata nel 1987 sul ricettario: La Cucina della Valle Grana-ricette dimenticate e piatti d’autore – collana Piemontese a tavola – Primalpe edizioni in collaborazione con la Comunità Montana Valle Grana).

La conferma storica della territorialità di questa ricetta

Ingredienti:
 6 patate belle e grosse (Bodi)
 4 bei porri di montagna (corti)
 2 etti di burro di montagna
 2 manciate di riso ( un tempo il riso, non prodotto  in zona,  era oggetto di cambio con le lenticchie o altri legumi coltivati in Valle – lo scambio era fatto da commercianti ambulanti che percorrevano le varie borgate con i carretti)
 2 fette di zucca gialla
 4 foglie di erba di S.Pietro
 4 bacche di ginepro
 Una bustina di saporita ( mix di spezie)
 Una manciata di formaggio duro e stagionato ( la ricetta indica Parmigiano ma, da come mi è stato riferito, questo veniva impiegato principalmente nei ristoranti di élite. In famiglia o in trattoria si usava la buona Toma dura e stagionata)
 Un bicchiere di panna fresca

Procedimento per la preparazione della Torta Matta

 Bollire le patate con la buccia
 Tritare finemente i porri con i gusti, tagliare a fettine la zucca, far rosolare entrambi separatamente.
 Bollire il riso e scolarlo al dente.
 Sbucciare e passare le patate. Amalgamatele con la panna e sale quanto basta
 Imburrare una teglia di terracotta, stendervi la metà delle patate  e proseguite a strati con i porri, la zucca, il riso.
 Infine ricoprite il tutto con le patate rimaste e spolverare abbondantemente con il formaggio stagionato
 Passare in forno per 15 minuti e servire molto caldo oppure freddo

Viene consigliato un Nebbiolo come vino in abbinamento.

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità