A Torino arriva l’ambulatorio geriatrico: dimezzati gli accessi al pronto soccorso

Un'ottima iniziativa, nata nella nostra città che permette di dimezzare gli accessi al pronto soccorso e il tempo di permanenza negli ospedali. Ecco di cosa si tratta1 min


1 point

L’aumento dell’aspettativa della vita media, e dei bisogni relativi alla salute, ha determinato un aumento del ricorso al pronto soccorso, in particolar modo dei pazienti anziani affetti fa malattie croniche. E i dati parlano chiaro: solo nel 2018 ci sono stati ben 23.901 accessi al pronto soccorso del Mauriziano. Tutti effettuati da pazienti over 65. Di questi, una piccola parte (5975) hanno portato al 25,5 per cento di ricoveri.

Obiettivo: ridurre il tempo di permanenza

Ridurre il tempo di permanenza di questi pazienti, permette di diminuire la permanenza ospedaliera, quindi ne consegue un miglioramento della qualità della vita dei suddetti pazienti, e il relarivo contenimento dei costi. Per garantire una continuità delle cure dopo le dimissioni dal pronto soccorso, all’ospedale Mauriziano di Torino è stato attivato il primo “ambulatorio di rivalutazione del paziente anziano del pronto soccorso italiano”. L’ambulatorio si propone l’obbiettivo  di monitorare il decorso del paziente dopo la dimissione. Individuando criticità che potrebbero far peggiorare la salute del paziente,  e proponendo correttivi terapeutici e di percorso assistenziale.

Progetto reso possibile grazie la scuola di geriatria

Questo progetto si é sviluppato grazie alla collaborazione tra la scuola di specializzazione in geriatria e la medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza dell’ospedale Mauriziano. Le patologie più frequenti dei pazienti inviati all’ambulatorio sono, in genere la demenza, l’ictus, la depressione, l’ipertensione arteriosa, il diabete mellito e lo scompenso cardiaco. 

Lo studio

(approfondimento a cura della redazione)

E’ stato condotto uno studio da parte del dottor Alessandro Reano (Dirigente medico della Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza) con la supervisione del professor Mario Bo (Direttore della Geriatria della Città della Salute di Torino) e del dottor Paolo Balzaretti (Dirigente medico della Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza). Lo studio, effettuato con la partecipazione dei pazienti e dei familiari afferenti all’ambulatorio, ha evidenziato come più della metà dei pazienti inviati all’ambulatorio presentasse problemi di autonomia (62.7%) e deterioramento cognitivo (57.6%). Le patologie più frequenti nei pazienti inviati all’ambulatorio sono risultate demenza, ictus, depressione, ipertensione arteriosa, diabete mellito, scompenso cardiaco. Effettuando un confronto con pazienti non inviati a questo tipo di percorso, l’ambulatorio si è dimostrato in grado di dimezzare l’incidenza di nuovi accessi in Pronto Soccorso ad un mese (10,2% contro 20,7%).

Pazienti più soddisfatti

Ai partecipanti allo studio è stato anche somministrato un questionario anonimo, da cui è emerso un alto grado di soddisfazione sia per l’assistenza ricevuta in PS sia per quella ricevuta nell’ambulatorio. Dal questionario è inoltre emerso che tutti gli intervistati hanno ritenuto utile il servizio offerto dall’ambulatorio. L’ambulatorio di Rivalutazione del paziente anziano (ora Ambulatorio di rivalutazione geriatrica) prosegue quindi la sua attività in gestione al dottor Alessandro Reano ed alla dottoressa Maria Aurucci.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed