Seguici su

Storie

Una bella gita alla Pieve di San Lorenzo a Settimo Vittone

Una gita a Settimo Vittone per ammirare la Pieve di San Lorenzo, storica e importante chiesa piemontese

Pubblicato

il

Pieve di San Lorenzo a Settimo Vittone

Finché si può, approfittiamone. Per passare una piacevole giornata, si può fare una gita a Settimo Vittone, dove si trova la Pieve di San Lorenzo.

Non si poteva visitare

La Pieve di San Lorenzo sino a un po’ di tempo fa non era visitabile. Poi, qualche anno fa un gruppo di volontari la restaurarono e la resero visitabile. Oggi, la Pieve è anche stata segnalata dal FAI.

Una chiesa importante

Nel Medioevo, le pievi stavano a indicare delle chiese rurali dotate di battistero, dove si celebravano i riti più importanti. La pieve Di San Lorenzo si trova sulla via Francigena, e risale alla seconda metà del IX secolo, ed è una delle più antiche del Piemonte. È costruita su un colle che domina dall’alto l’abitato di Settimo Vittone (Torino).

C’era anche un castello

La Pieve era circondata da mura che racchiudevano anche un castello, di cui oggi rimangono solo due finestroni e il portone d’ingresso. La visita è accompagnata dai volontari dell’associazione Octava. All’interno sono presenti dei bellissimi affreschi medioevali, di cui molti sono ancora ben conservati. Molti affreschi riguardano la vita dei santi, c’è anche un’affresco raffigurante l’ultima cena ma è molto rovinato.

Il Battistero

Il battistero di San Giovanni Battista è di forma ottagonale ed è un po’ staccato rispetto alla Pieve. Dei recenti scavi sotto al battistero hanno portato alla luce diverse sepolture e una fonte battesimale. Settimo Vittone custodisce questo gioiello che vale la pena di visitare. Qui sotto vi sono alcune foto della Pieve. 

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending