Festa di San Martino a Carmagnola

Prodotti tipici ed eccellenze abbinati a pregiati vini, baratti, creatività e spettacoli musicali e teatrali. Non perdetevi la Festa di San Martino1 min


1.7k shares

Domenica 10 novembre a Carmagnola avrà luogo la seconda edizione della festa di San Martino. Per festeggiare questa antica festa il comune e la Pro Loco, organizzano una giornata da trascorrere  nelle vie e le piazze della città. L’evento inizierà alle 8.30 e terminerà alle 18.00.

Festa di San Martino, Portici da leggere

Per la seconda edizione di Portici da leggere, parteciperanno librerie e case editrici partecipanti. Ma non mancheranno anche i venditori e collezionisti di antiquariato e i fotografi che concorreranno a un corso di fotografia, per immortalare i momenti più significativi di questa festa domenicale.

Festa di San Martino, donne in città

All’interno della casa Cavassa dalle ore 8 alle 18 il gruppo “donne in città” inviterà a riflettere sull’importanza del riuso proponendo la 5ª  “festa del baratto e della creatività d’autunno”.

Spettacoli musicali e teatrali

Nel pomeriggio dalle 15 alle 18, ci saranno anche spettacoli musicali e teatrali in piazza Sant’Agostino e piazza Garavella. Una parentesi letteraria invece sarà rappresentata dalla “leggenda di San Martino” raccontata dagli attori del Gruppo Teatro Carmagnola presso il Cortile Osella di Via Valobra 98 tra le ore 15:00 e le 17:00.

Eccellenze tipiche

Domenica 10 novembre sarà anche l’occasione per lasciarsi tentare dagli “Assaggi d’Autunno”, i prodotti di stagione e del sottobosco abbinati a pregiati e squisiti vini in degustazione, proposti in tante eccellenti specialità dell’enogastronomia locale appositamente selezionate dai ristoranti e dai bar cittadini.

Perchè una festa dedicata a San Martino?

“La cultura di ogni società è un patrimonio in continua evoluzione – spiega  Alessandro Cammarata, Assessore alla Cultura del Comune di Carmagnola – in cui gli usi, i costumi e le pratiche del presente altro non sono che il risultato di valori, attività ed azioni del passato. Salvaguardare le tradizioni e trasmetterle alle generazioni più giovani, perciò, può servire a comprendere e a valorizzare l’identità di una comunità, guardando al futuro con una maggior consapevolezza e, soprattutto, con una riflessione più matura sulle proprie origini”, conclude Cammarata.

Quindi, domenica 10 novembre dalle 8 alle 17.30 tutti a Carmagnola per questa simpatica festa.

Foto fornite alla redazione da LP PRESS (C) Carlo Ferrari

Guarda gli altri eventi di Torino e provincia

Ti è piaciuto questo articolo? Non è stato scritto dalla redazione ma da un membro della community di Torino Fan. Iscriviti anche tu, inserisci post e condividi le tue idee o esperienze con gli altri torinesi: riceverai un Buono Amazon da 25 euro

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

1.7k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qual'è la tua reazione?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
1
love
lol lol
0
lol
omg omg
1
omg
win win
0
win
Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed