Seguici su

Eventi

È Barolo la città italiana del vino 2021

La città di Barolo (CN) ha vinto il premio Città Italiana del Vino. Un prestigioso riconoscimento in un anno difficile

Pubblicato

il

Barolo premiata Città del Vino

Il prestigioso riconoscimento “Città italiana del vino 2021” è stato assegnato il 7 novembre alla città di Barolo (provincia di Cuneo). Insieme al comune delle langhe gareggiavano i Comuni di Bianco (RC), Duino Aurisina (TV), Montepulciano (SI), Montespertoli (FI), Taurasi (AV) e Tollo (CH).

Un ricco programma

Il programma del vincitore Barolo che prevede vari eventi, mostre, seminari, installazioni artistiche e tanto altro (covid-19 permettendo naturalmente), è stato sviluppato dal comune in collaborazione con la “Barolo & castle Fondation”.

Un anno difficile ma…

Renata Bianco, sindaco di Barolo ha così dichiarato: «Siamo molto contenti che sia stato premiato il nostro sforzo di coinvolgimento del territorio e della Regione. Il 2020 è stato un anno molto difficile e speriamo che questa iniziativa sia un messaggio di speranza e ripartenza».

Barolo & Castle Fondation e il Vimu-museo del vino di Barolo sono gli organi che supervisioneranno un programma di iniziative che organizzeranno gli Enti e le istituzioni locali. Naturalmente, se la situazione sanitaria lo consentirà, ci saranno anche grandi degustazioni di Barolo

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità