La ricerca dello sballo fai da te: il pericolo si diffonde a macchia d’olio

Lo sballo fai da te con farmaci, alcol e altre sostanze è sempre più diffuso e pericoloso: si rischia la salute e la vita1 min


5 shares

Al giorno d’oggi un numero sempre crescente di persone fa uso di droghe, con una stima grosso modo di 208 milioni di consumatori abituali in tutto il mondo. In aggiunta vi è un abuso, ormai fuori controllo, di farmaci prescritti, che si sta diffondendo tra i gruppi di tutte le età: negli Stati Uniti sono circa 15 milioni, più di quanti facciano uso di tutta la droga illegale, se si fa eccezione della marijuana.

Farmaci che sembrano innocui

Anche farmaci che sembrano innocui come l’OKI, un antidolorifico da banco, può venire usato da solo o mischiato per uno sballo fai da te. L’uso improprio di tale medicinale ha portato, in alcuni casi, anche a gravi conseguenze fisiche, specie tra gli studenti che se lo “sniffano“.

Rendere consapevoli del pericolo

A fronte di tutto questo ci si chiede come sia possibile rendere più consapevoli giovani e giovanissimi di quale pericolo si nasconda dietro a quello che, all’inizio, è vissuto come divertimento? La risposta è: con l’informazione corretta e sincera, mostrando il vero volto del mostro, quello che si rivela solo quando è troppo tardi con la dipendenza, la schiavitù a vita, la degradazione, la malattia, la solitudine, la morte.

Lo fanno per uniformarsi

Perché i ragazzi fanno uso di droghe? Per uniformarsi ai loro coetanei, per evadere, per ribellarsi, per sembrare più grandi, per attenuare la noia, per sfuggire a sensazioni indesiderate, per sperimentare. Ma qualunque sia il motivo, questo  porta sempre alla stessa conclusione: perdere se stessi, dipendere da una sostanza.

L’alcol non è da meno

Lo stesso dicasi dell’alcol, si è diffuso particolarmente tra gli adolescenti il binge drinking, che è una modalità di bere fino allo sballo. Esso prevede di concentrare il consumo di alcol in poche, ma costanti occasioni, il sabato sera, le feste, i rave, la movida. Questo tipo di abbuffata di alcol crea nei teenagers, in breve tempo, dipendenza con gravi conseguenze al cervello e al fegato, essendo questi organi ancora immaturi. L’etanolo è tossico e in quantità concentrata diventa difficile da eliminare da parte del fegato con conseguenti danni.

Un mondo libero dalla droga

La campagna “Un mondo libero dalla droga” ha proprio lo scopo di informare chiunque su che cosa effettivamente siano le droghe e l’alcol, quali siano le conseguenze del loro abuso. L’informazione rende liberi di scegliere il meglio per la propria salute fisica e mentale. La campagna www.diconoalladroga.org è sostenuta in Piemonte dalle Chiese di Scientology di Torino e Novara.

M.G. Scaglione

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

5 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed