Seguici su

Salute

Parte il nuovo CUP UNICO Piemonte: prenotazioni esami e visite più facili

È entrato in funzione il 2 dicembre il nuovo Cup Unico, con il numero verde gratuito 800.000.500, per prenotare, modificare, cancellare esami diagnostici, visite specialistiche ecc. Ecco come funziona

Pubblicato

il

Esami ambulatoriali

Novità per la Sanità torinese e piemontese. Da lunedì 2 dicembre 2019 è attivo il nuovo CUP UNICO Piemonte, con sede presso l’Azienda Sanitaria Ordine Mauriziano di Torino. Il nuovo servizio di avvale di un Numero Verde gratuito: 800.000.500 espressamente dedicato al servizio.

Cosa si può fare con il CUP UNICO Piemonte

Attraverso il numero verde del CUP UNICO Piemonte sarà possibile prenotare, modificare o cancellare sua visite che esami diagnostici e specialistici. Le chiamate possono essere effettuare sia da rete fissa che da rete mobile. Il servizio telefonico è attivo tutti i giorni, sabato e domenica compresi, dalle ore 8:00 alle ore 20:00 – escluse le festività nazionali.

Se si trova occupato

Chiamando il CUP UNICO è possibile che gli operatori siano momentaneamente occupati, visto che sarà un numero molto trafficato. Così, «durante l’eventuale tempo di attesa della comunicazione, il servizio offrirà la possibilità di essere richiamati da un operatore, fornendo il proprio numero di telefono», riporta una nota dell’ASL Torino. Tuttavia, continuerà a funzionare il servizio di chiamata automatica come promemoria per l’appuntamento fissato per la visita e/o prestazione sanitaria. Inoltre, per chi lo desidera, all’interno dell’ospedale Mauriziano (atrio Sale Operatorie Generali – corridoio Rosselli) è stato collocato un totem dal quale sarà possibile prenotare, evitando le code allo sportello.

Ci sarà anche un’App dedicata

Nel progetto del nuovo CUP UNICO Piemonte è prevista l’attivazione di un’App per smartphone Androidi e iOS, per rendere ancora più agevole il servizio di prenotazioni e altre necessità. Oltre a ci, sottolinea l’ASL Torino, «il CUP UNICO Regionale consentirà una più ampia offerta di Strutture ospedaliere ed ambulatoriali, sia della sanità pubblica sia della sanità privata convenzionata, che a regime coinvolgerà tutto il Piemonte».
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.mauriziano.it nella sezione: “prenotazione visite ed esami”.

1 Commento

1 Commento

  1. Tarsia Norberto

    4 Giugno 2021 at 10:30

    le centraliniste parlano a raffica. dopo tre tentativi non sono riuscito a capire che cosa devo fare per prenotare una visita. Nessuna pietà per persone anziani e/o poco udenti. Più che un servizio per le prenotazioni sembra un servizio per far perdere la pazienza all’utilizzatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità