Seguici su

Salute

Arrivano gli strumenti per la riabilitazione psicofisica dei bambini malati di cancro a Torino

Arrivano, all’Ospedale Regina Margherita di Torino, le strumentazioni all’avanguardia per la riabilitazione psicofisica del paziente pediatrico oncologico italiano e straniero e alla sua famiglia

Pubblicato

il

Ospedale Regina Margherita Torino
Ospedale Regina Margherita

Si chiama “L’albero del benessere – l’arte che cura” il progetto realizzato con il sostegno dei Lions Club che hanno donato strumentazioni all’avanguardia per la riabilitazione psicofisica del paziente pediatrico oncologico italiano e straniero ed alla sua famiglia. La presentazione domani, mercoledì 11 maggio alle ore 15:00, presso l’Aula Magna dell’ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino.

Si tratta di strumenti per il potenziamento cognitivo e psicologico dei bambini e degli adolescenti, affetti da patologie oncoematologiche, utili all’elaborazione del trauma. Presidi per facilitare l’autonomia fisica del paziente oncologico pediatrico con problemi fisici o esiti chirurgici e translators per rendere possibile la comunicazione linguistica con i pazienti stranieri, quali in questo momento storico le famiglie ucraine. La professoressa Franca Fagioli, Direttore del Dipartimento Patologia e cura del bambino ospedale Infantile Regina Margherita e della Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Regina Margherita, riceverà da 8 Clubs Lions International unitamente all’Associazione N.O.I Nord Ovest Insieme una targa che verrà posta presso l’Isola di Margherita.

Il progetto è uno degli ultimi grandi traguardi raggiunti grazie all’impegno di tanti Lions clubs che vogliono sostenere l’oncologia pediatrica torinese in un momento di grande sfida come quello della pandemia e dell’accoglienza alle famiglie ucraine. Sarà presente il Direttore generale della Città della Salute, dottor Giovanni La Valle.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità