Seguici su

Quartieri

Qualcuno si è dimenticato di via Borgaro: asfalto scomparso e cordoli rotti da mesi

Nuove segnalazioni dei cittadini: in via Borgaro a Torino mancano diverse parti di asfalto e i cordoli sono rotti ormai da mesi, senza che nessuno intervenga. Le foto denuncia

Pubblicato

il

Degrado in via Borgaro
Degrado in via Borgaro a Torino

A Torino qualcuno sembra essersi dimenticato di via Borgaro. Diversi cittadini, infatti hanno segnalato una situazione di degrado che dura ormai da tempo. A seguito della segnalazione, corredata da foto, l’associazione Giustizia & Sicurezza ha provveduto a compiere un sopralluogo insieme a una delegazione di residenti. Si è così constatato di persona che «il tratto di via Borgaro, tra largo Borgaro e via Val della Torre presenta asfalto disconnesso e mancante, inoltre i cordoli di marciapiede all’incrocio con via Val della Torre sono rotti, è presente il transennamento, ma i lavori non sono mai stati eseguiti».

La sicurezza è la priorità

«Abbiamo scritto alle istituzioni chiedendo che i lavori vengano effettuati in breve tempo – spiega Marina Trombini, presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza – In questo tratto di strada transitano quotidianamente centinaia di cittadini, essendoci nelle vicinanze fermate del tram e la chiesa del Santo Volto la sicurezza diventi priorità».

Marciapiedi pericolosi

«Ancora una volta siamo di fronte a marciapiedi pericolosi per i cittadini e lavori mai eseguiti dopo mesi dalla messa in sicurezza – aggiunge Paolo Biccari, cittadino attivo della Circoscrizione 5 – Le istituzioni sono in letargo e i torinesi rischiano la propria incolumità ogni giorno. Ennesima situazione imbarazzante e vergognosa, i lavori vengano effettuati subito».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *