Seguici su

Quartieri

Come fai a fare “gol” se manca la porta?

Le porte al campetto da calcio di Parco Dora non ci sono, da troppi anni ormai. La denuncia dei cittadini

Pubblicato

il

Parco Dora - campo da calcio
Il campo da calcio senza le porte a Parco Dora

Al Parco Dora c’è un campetto da calcio, che dovrebbe essere stato realizzato per essere utilizzato appunto per giocare a calcio. Ma come fare “gol” se mancano le porte? Già, proprio così. Da anni, troppi anni ormai, le porte non sono mai state piazzate. La denuncia dei cittadini.

Le porte mancanti

«Ci è stata segnalata dai cittadini la mancanza delle porte nel campetto da calcio, situato al Parco Dora», ci fanno sapere dall’associazione Giustizia & Sicurezza. Una situazione, questa, che si è potuta confermate dopo un sopralluogo compiuto insieme a una delegazione di cittadini del quartiere.

Si usano i cestini dei rifiuti

«Le porte mancano da troppi anni – sottolinea Marina Trombini, presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza – e per supplire alla loro mancanza vengono usati i cestini per i rifiuti da chi utilizza il campo. Chiediamo che vengano posizionate le due porte, cosicché chi utilizza il campetto possa giocare normalmente senza dover utilizzare mezzi alternativi».

Diversi lavori sono però stati fatti

«Abbiamo assistito a diversi lavori nell’ultimo periodo al Parco Dora, e di questo ringrazio le istituzioni, ma è possibile che non si siano trovate le risorse per inserire due porte? – si domanda Paolo Biccari, cittadino attivo della circoscrizione 5 e candidato per la circoscrizione con la lista Moderati – Chiedo a nome dei cittadini che fruiscono del parco di inserirle in tempi brevi, sono ormai oltre tre anni che mancano».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità