Seguici su

Meteo

Meteo, il forte vento da nord porta freddo e gelate notturne

Il forte vento che ieri ha sferzato Torino e il Piemonte ha portato un brusco calo delle temperature. Diciotto gradi sottozero a Ceresole. Per oggi e domani sereno e ancora freddo

Pubblicato

il

Meteo Torino e Piemonte
Meteo: freddo a Torino e Piemonte

TORINO – Le temperature primaverili a cui ci eravamo abituati la scorsa settimana sono volate via insieme al forte vento che ieri ha sferzato Torino e il Piemonte. L’aria fredda associata a una saccatura di origine polare ha infatti provocato un brusco calo delle temperature. In particolare, nella parte orientale della regione si sono registrate forti raffiche di vento. Folate a oltre 60 km/h orari nel Biellese, Vercellese, Novarese e Alessandrino, mentre al Gran Paradiso la stazione Arpa ha registrato una raffica a 151.2 km/h.

Temperature da brivido

Si sono registrare temperature molto rigide, specie in montagna: -15,4 °C al Passo del Moro (Macugnaga, VCO) -18 a Ceresole Reale (Torino), -14,8 a Formazza (VCO), -12,2 sul Monte Fraiteve, sopra Sestriere (Torino), -10,9 a Entracque (Cuneo), -26.9 sul Monte Rosa. Nel centro di Torino la minima ieri è stata di 6,7 gradi, mentre questa mattina era di 3,5 °C.
Per almeno un paio di notti sono previste gelate notturne anche in pianura, con minime a -2 nell’Astigiano, -1 nel Cuneese e Vercellese, -12 a quota 2.000 metri.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità