Seguici su

Meteo

Caldo record per il mese di giugno: temperature superiori a 40 gradi

L’Arpa ha registrato temperature superiori alla norma per il mese di giugno: 9 gradi in più rispetto alla media. Ecco cos’è che sta determinando questa anomalia termica

Pubblicato

il

TORINO – Oltre quaranta gradi oggi nel sud del Piemonte, 38 nel centro di Torino, ma, in attesa dei dati definitivi, è stata ieri la giornata più calda in Piemonte a giugno, battendo un record che durava da 62 anni. Lo dice Arpa, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale.

Anomalia termica

«L’alta pressione con i valori massimi sulla Francia – spiega Arpa – sta determinando sul territorio piemontese un’anomalia termica di circa 9 gradi centigradi rispetto alla norma dell’ultima decade di giugno». Il valore medio ieri è stato di 30°C, per le temperature massime, sulla regione. Caldissimo fino in quota, con i 7.5 gradi della Capanna Margherita, il rifugio a 4.560 metri sul Monte Rosa.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending