Seguici su

Lavoro

Offerte lavoro: l’Inps assume personale. Le posizioni aperte del concorso

L’INPS assume personale. Indetto un concorso pubblico per 165 posti di lavoro. Tutte le info

Pubblicato

il

Offerte di lavoro: concorsi pubblici

Offerte di lavoro. È stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per 165 posti di profilo informatico, personale dell’INPS – Istituto Nazionale Previdenza Sociale, area C, posizione economica C1, presso sedi in tutta Italia, dopo un primo anno di permanenza presso la Direzione centrale Tecnologia, Informatica e Innovazione della Direzione Generale a Roma.

Requisiti generali per partecipare al concorso Inps

  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • godimento dei diritti politici e civile;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire.
     

Requisiti specifici

È richiesta Laurea triennale in:

  • Ingegneria dell’Informazione (L8); 
  • Scienze e Tecnologie Fisiche (L30) 
  • Scienze e Tecnologie Informatiche (L31); 
  • Scienze Matematiche (L35);  
  • Statistica (L41) 

Modalità di partecipazione

Le domande di ammissione al concorso possono essere inoltrate esclusivamente in via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS o delle credenziali SPID, attraverso l’applicazione Concorsi Informaticientro le ore 16:00 di sabato 7 novembre 2020.

Una volta inviata e protocollata, la domanda deve essere stampata, firmata e conservata, per essere poi presentata il giorno dello svolgimento della prima prova scritta o dell’eventuale preselezione. La mancata presentazione della copia cartacea delle domande comporterà l’esclusione dal concorso.

Le modalità sono specificate nell’art. 3 del bando di concorso.
 

Procedura di selezione

La procedura di concorso prevede:

  • Prova preselettiva
    Prevista nel caso in cui il numero dei candidati sia superiore a 2500 che consisterà nella somministrazione di quesiti a risposta multipla.
  • Due prove scritte
    Può consistere nella soluzione di una serie di quesiti a risposta multipla sulle materie indicate nell’art. 7 e 8 del bando di concorso.
  • Prova orale

Maggiori informazioni

Per maggiori dettagli e informazioni si può consultare il bando di concorso completosul sito dell’INPS.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità