Seguici su

Lavoro

Offerte lavoro in Piemonte: al via due Concorsi al Comune di Cuneo

Il Comune di Cuneo ha indetto due concorsi pubblici per Istruttori Amministrativi e Istruttori Tecnici. I bandi, i requisiti e come partecipare

Pubblicato

il

Concorsi pubblici al Comune di Cuneo

Offerte di lavoro in Piemonte. Dal Comune di Cuneo (e Comuni della provincia) due nuovi Concorsi pubblici per 20 posti a tempi indeterminato. Di seguito, tutte le informazioni necessaria per partecipare.

I Concorsi pubblici del Comune di Cuneo

Il Comune di Cuneo ha indetto 2 concorsi pubblici, per esami, per la copertura di 20 posti a tempo indeterminato, Categoria “C” per:
13 ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI di cui:
2 unità presso la Provincia di Cuneo
5 unità presso il Comune di Cuneo
2 unità presso il Comune di Mondovì
1 unità presso il Comune di Saluzzo
1 unità presso il Comune di Bellino
1 unità presso il Comune di Moretta
1 unità presso il Comune di Argentera 
Per maggiori informazioni si può consultare il Bando ufficiale.

7 ISTRUTTORI TECNICI di cui:
1 unità presso il Comune di Bagnolo Piemonte
2 unità presso il Comune di Borgo San Dalmazzo
1 unità presso il Comune di Caraglio
1 unità presso il Comune di Saluzzo
1 unità presso il Comune di Sampeyre
1 unità presso il Comune di Villafalletto
Per maggiori informazioni si può consultare il Bando ufficiale.

I requisiti per i due concorsi

– Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’UE;
– Non aver riportato condanne penali e procedimenti penali pendenti per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
– Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– Godimento del diritto di elettorato politico attivo;
– Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– Idoneità psico-fisica-attitudinale;
– Possesso della patente di guida B.

I  titoli di studio richiesti

Per gli Istruttori Amministrativi è richiesto il diploma di scuola media superiore, di durata quinquennale, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari.

Per gli Istruttori Tecnici è richiesto il possesso di uno fra i seguenti titolo di studio: Diploma di geometra o Diploma di Laurea in Architettura o in Ingegneria.

Presentazione delle domande

Le domande di ammissione al concorso possono essere inoltrate esclusivamente per via telematica tramite l’apposita piattaforma online entro e non oltre lunedì 21 settembre 2020.
Inoltre, è necessario effettuare il pagamento del contributo di partecipazione di 10 euro da allegare alla domanda online.

Dopo l’invio il candidato deve stampare la domanda e conservarla con cura per poi essere esibita e sottoscritta dal candidato al momento della identificazione dello stesso in occasione dell’effettuazione dell’eventuale preselezione o della prima prova d’esame.

L’Iter di selezione per i concorsi

Le materie d’esame sono specificate nei singoli bandi.
Preselezione: prevista nel caso in cui il numero dei candidati sia superiore a 50, consisterà nella verifica dei requisiti tecnici minimi per poter partecipare al corso.
Prima prova scritta/teorico pratica: la prova scritta potrà consistere, a discrezione della commissione, in domande a risposta aperta o chiusa, in un tema, ovvero nella predisposizione di un elaborato di contenuto teorico-pratico.
Prova d’informatica: la prova di informatica è finalizzata ad accertare il grado di conoscenza delle apparecchiature, dei sistemi e delle applicazioni informatiche maggiormente diffusi.
Prova orale: la prova orale verterà, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, anche sulla conoscenza della lingua inglese, scritta e orale, che potrà essere verificata anche tramite un’attività di lettura, traduzione, comprensione e/o scrittura di un testo.

Per maggiori dettagli consultare i bandi completi dei concorsi per Istruttori Amministrativi e Istruttori Tecnici sul sito del Comune di Cuneo. O la pagina dedicata ai concorsi.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità