IoLavoro a Torino, dopo 22 edizioni la fiera dei cento mestieri salta

Cancellata la Fiera dei cento mestieri, IoLavoro, dopo che ci sono già state ben 22 edizioni, tutte affollate di persone in cerca di lavoro. Ma, forse, tornerà2 min


30 shares

IoLavoro, la Fiera dei cento mestieri che ogni anno è un successo e gremita di persone in cerca di lavoro, questa volta salta. Pertanto, niente evento. Ma cosa è successo? E poi, tornerà o migrerà come è già successo per altri importanti eventi, in un’altra città? Scopriamolo.

Dopo 22 edizioni, niente IoLavoro

Volendo fare dell’ironia si potrebbe dire che Io(non)Lavoro, pensando alla cancellazione della più grande Fiera italiana dedicata proprio a chi è in cerca di lavoro. Sì, perché la XXII edizione che doveva avere luogo a ottobre, quest’anno non si farà. Già molte le polemiche e la delusione di chi magari ci aveva fatto affidamento per provare a trovare l’impiego tanto agognato. La Fiera dei cento mestieri si caratterizzava per la facoltà di riunire in un unico luogo chi cerca e chi offre lavoro. Le statistiche ci dicono che ben un quarto dei visitatori riusciva effettivamente a trovare un impiego. Ma quest’anno non sarà così.

Cosa è accaduto?

Qualcuno ha pensato che anche per questa Fiera fosse toccata la stessa sorte di altri importanti eventi che hanno traslocato in altre città d’Italia, abbandonando Torino. Ma a quanto pare le cose non stanno così. La conferma di Palazzo Lascaris sull’annullamento dell’edizione autunnale 2019 è arrivata puntuale, ma al tempo stesso è arrivata anche la motivazione – e una rassicurazione. Difatti, l’assessora al Lavoro Elena Chiorino ha espressamente garantito che non vi sarebbe alcun allarme circa il futuro di IoLavoro. Chiorino ha altresì rassicurato che la Regione non ha alcuna intenzione di abbandonare l’evento ma, al contrario, si intende «rafforzare ripensare e rinnovare».
Ma, allora, cosa è accaduto? Lo spiega ancora Elena Chiorino. Il motivo principale è il cambio di Governo regionale, che ha restituito margini di manovra molto stretti per poter programmare l’edizione autunnale di IoLavoro 2019, in particolare con le novità che Chiorino e colleghi intendono introdurre nella prossima edizione.

Quando la prossima edizione?

Secondo quanto dichiarato da Elena Chiorino, una prossima edizione di IoLavoro ci sarà senz’altro. Ma questa è programmata per la primavera del 2020. Nel frattempo, a chi è in cerca di impiego o formazione farà piacere sapere che sono già in programmazione diversi appuntamenti sul territorio, mentre già a dicembre si svolgeranno i WordSkills, dedicati proprio all’orientamento e alla formazione.

La storia di IoLavoro

La più grande Job Fair italiana nasce nel 2005, in concomitanza dell’arrivo delle Olimpiadi invernali di Torino 2006, al fine di reperire il personale per le aziende che lavoravano all’organizzazione dell’evento. Da allora, non solo IoLavoro è divenuto un appuntamento ricorrente, ma è cresciuto nel tempo. Al momento, infatti, ci sono già state 22 edizioni ufficiali e 15 territoriali (Biella, Alessandria, Asti, Moncalieri, Fossano, Alba, Pinerolo, Ciriè ecc.), che ne hanno attestato l’autorevolezza. In tutti questi anni sono state moltissime le aziende partecipanti, così come i cittadini in cerca di lavoro. E i numeri parlano chiaro: sia molte delle prime che molti dei secondi hanno trovato quello che cercavano. Ora non resta che attendere la primavera.
Per maggiori info: https://www.iolavoro.org/

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

30 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed