Seguici su

Foto

Presentazione di “Watoto”, il nuovo romanzo di Ivan Stanislav Petrov Marchetti

Scandali, potere, speranza e rivoluzioni: un patto diabolico per ottenere il potere. Dalla mano di un attivista sociale che per anni ha promosso campagne e progetti in difesa della dignità della persona, nasce Watoto

Pubblicato

il

Un romanzo su finanza e amore, scandali e potere, speranza e rivoluzioni.
Valeria Baretti è una giovane e avvenente donna disposta a tutto pur di conseguire popolarità, soldi e prestigio.  Al suo fianco c’è Nanni Orsini, astro nascente della finanza italiana. I due stringono un patto diabolico per ottenere il potere e non dipendere più da nessuno; un patto d’acciaio che prevede lo sfruttamento assoluto di cose e persone, utili al loro piano.

Quando i giochi sembrano fatti, accade qualcosa di inaspettato

I giochi sembrano fatti, sino a quando Valeria si imbatte in Diego Marini, attivista sociale e politico, che fa dell’integrità un baluardo irrinunciabile. È l’esatto opposto di Valeria, ma i due sono destinati a incrociarsi e scontrarsi più volte. Tra scandali finanziari, strategie di potere, voglia di futuro e inaspettati eventi, si snoda la storia di Valeria, Diego e di altri personaggi; tra la scuola dei watoto, bambini del Kenya, e le strade e i quartieri di Torino che fanno da cornice a un racconto incessante e commovente, il cui tentativo di andare in profondità ci regala la bellezza del cambiamento e l’amore per le cose più vere della vita.

Watoto, prima presentazione assoluta

Mercoledì 4 marzo alle 21:30
Molo Di Lilith
Via Cigliano 7, 10153 Torino
EVENTO GRATUITO
Sito web

Watoto, la copertina del libro

[zombify_post]

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending