Seguici su

Featured

Si aggrappa alla motrice del treno per bloccarne la partenza. Interviene la Polfer

Il macchinista vede la scena ed evita il peggio. Ecco cosa è accaduto subito dopo

Pubblicato

il

si aggrappa alla motrice del treno Vercelli

VERCELLI – Si è aggrappato alla motrice di un treno, alla stazione di Vercelli, per bloccarne la partenza. Un 19enne è stato denunciato con un coetaneo dalla Polfer per interruzione di servizio pubblico e resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto intorno alle prime ore del mattino di ieri.

19enne si aggrappa alla motrice del treno in partenza da Vercelli

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, i due sono arrivati di corsa al binario, trovando le porte del treno già chiuse perché in partenza. Dopo essersi aggrappato alla motrice, i giovani sono riusciti a salire sul convoglio senza biglietto e rifiutandosi di dare spiegazioni al capotreno. All’arrivo della polizia hanno cercato di confondersi tra i viaggiatori, ma sono stati identificati.

Perché lo hanno fatto?

L’intenzione dei ragazzi era quello di prendere il treno per far rientro a casa. Tuttavia, al loro arrivo ai binari hanno notato le porte del treno chiudersi e uno dei due ha pensato bene di bloccarne la partenza aggrappandosi alla motrice. Il loro tentativo, in parte, è riuscito perché il macchinista ha immediatamente fermato il convoglio. Entrambi però, sono stati bloccati dalla Polizia Ferroviaria subito dopo essere entrati in treno. Gli agenti li hanno successivamente portati in Questura. Uno dei due è risultato incensurato l’altro era già conosciuto per aver commesso numerosi reati.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità