Cirio, ieri «è stata una giornata di grande dolore»

Nella giornata più drammatica, con il maggior numero di vittime mai registrato, Sergio Mattarella chiama Cirio. «Oggi più che mai sentiamo il bisogno delle sue parole e di un messaggio di speranza per il nostro Paese».1 min


342 shares

«È un momento drammatico ed è un’altra giornata di grande dolore perché piangiamo tante vittime e tra loro ci sono anche un medico e un radiologo, persone che hanno messo in gioco e donato la propria vita per tutelare quella degli altri». Al termine della giornata più difficile per il Piemonte dall’inizio dell’emergenza, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha espresso così il cordoglio per tutte le vittime, tra cui, ieri, due operatori sanitari. Sono stati 66, ieri, i morti registrati oggi dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. E’ il maggior numero di vittime registrate in un giorno dall’inizio dell’emergenza coronavirus. In aumento anche i contagi, in totale 5.767.

La chiamata di Mattarella

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato ieri pomeriggio al governatore del Piemonte, Alberto Cirio. Il Capo dello Stato «ha voluto testimoniarmi la sua vicinanza per la mia guarigione e rivolgere un pensiero a tutte le donne e gli uomini piemontesi per come stanno affrontando questa emergenza così grande», riferisce il presidente della Regione Piemonte.

Restiamo uniti

Mattarella «ha sottolineato quanto sia importante in questo momento per tutti noi restare uniti. E io lo ringrazio di cuore – aggiunge Cirio -. Il Piemonte vuole molto bene al nostro presidente, come gliene voglio io. Ho voluto dirgli che per noi è molto importante sentire la sua voce, sentiamo oggi più che mai il bisogno delle sue parole e di un messaggio di speranza per il nostro Paese».

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

342 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *