Seguici su

Eventi

Scopri i vini e sapori torinesi con 20 cene dedicate

Al via l’iniziativa di Enoteca Vini della Provincia e Strada Reale per scoprire i vini e i cibi torinesi. In 20 ristoranti le cene da gustare nei più significativi ristoranti della provincia

Pubblicato

il

Scopri i vini e i sapori del Torinese
I vini e i sapori torinesi in 20 cene dedicate

Promuovere e raccontare i vini torinesi con un circuito di cene aperte al pubblico in alcuni dei ristoranti più significativi della provincia. È l’iniziativa varata dall’Enoteca Regionale dei Vini della provincia di Torino e dalla Strada Reale dei Vini Torinesi con un calendario che si sviluppa tra la fine di settembre e la fine di novembre: 20 serate in altrettanti locali dove il menu è studiato per il miglior abbinamento tra le eccellenze enologiche del territorio e quelle gastronomiche delle cucine coinvolte.

Le cene per vivere i vini e i prodotti torinesi

«Un format che rappresenta una grande opportunità per i prodotti e un volano al turismo enogastronomico di qualità», spiega Alessandro Comotto, presidente della Strada Reale dei Vini Torinesi.

«Una virtuosa sinergia tra i nostri due enti – aggiunge Corrado Scapino, presidente dell’Enoteca Regionale dei Vini della provincia di Torino – stiamo lavorando a diverse iniziative che desideriamo promuovere, attraverso una comunicazione più efficace in modo da raccontare al meglio le nostre attività e quelle dei nostri produttori».

Il programma

Il programma è stato aperto il 23 settembre con la zona del Pinerolese. Tutte le cene sono organizzate nel totale rispetto delle disposizioni vigenti in tema di distanziamento e contenimento del rischio di contagio. Le prenotazioni dovranno essere fatte direttamente ai singoli locali. Il progetto, sostenuto dal Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo Rurale è realizzato dall’Enostrada dei Vini Torinesi, all’interno della quale operano i due enti organizzatori.

Il programma delle 20 cene alla scoperta dei vini e dei sapori torinesi
Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità