Festival dell’Oriente 2020 a Torino annullato: è psicosi Coronavirus

La nota kermesse in programma per il mese di marzo 2020 è stata annullata a causa di una vera e propria psicosi da Coronavirus o Covid-19. Si terrà in data da destinarsi1 min


2k shares

Annullato il Festival Dell’Oriente a Torino. A quanto pare, la psicosi del Coronavirus ha colpito la città sabauda anche nel settore fiere ed eventi. La possibile defezione del Festival era già era già stata anticipata a suo tempo dagli organizzatori. E, nonostante il cauto ottimismo, ora si è tuttavia avuta conferma che tutte e due gli appuntamenti fissati dal 20 al 22 e dal 27 al 29 marzo 2020 all’Oval del Lingotto, sono stati posticipati a data da destinarsi.

Coronavirus e psicosi a Torino

Che l’epidemia di Coronavirus, battezzato per l’occasione Covid-19, abbia per così dire sconvolto mezzo mondo è ormai palese. A parte le vittime e i moltissimi contagiati, a pagarne un pesante prezzo è stata anche l’economia cinese e mondiale – a causa del blocco delle industrie. Ma, come possiamo vedere, questa situazione ha avuto e ha tutt’ora ripercussioni anche in altri ambiti: è il caso degli eventi che in qualche modo hanno a che fare con i Paesi asiatici. È così, la nota kermesse che a Torino ogni anno raduna migliaia di appassionati (e non) a Lingotto Fiere per assaporare l’atmosfera orientale e i piatti tradizionali, quest’anno non si terrà (almeno per questa edizione primaverile): per quella autunnale si vedrà. Che quello di Torino sia stato annullato lo conferma anche lo screenshot che potete vedere qui sotto: se si fa clic sulla locandina dell’evento torinese, il sito ufficiale del Festival dell’Oriente dà errore.

La pagina di errore sul sito del Festival dell’Oriente edizione di Torino

Già annullata Bologna e… le defezioni

L’annullamento delle due date weekend di Torino segue la già annunciata chiusura della data di Bologna. Tuttavia, sempre a inizio marzo, pare confermato l’appuntamento di Genova (il 6, 7 e 8 marzo 2020). Per maggiori informazioni e notizie in merito, si può visitare il sito ufficiale.
Che la “psicosi” coronavirus abbia colpito duro è stato evidente all’edizione di Milano del Festival dell’Oriente che ha visto praticamente dimezzare le presenze rispetto all’edizione 2019. Il motivo del perché non ci sarà l’appuntamento di Torino non è stato specificato. Ma può essere dovuto al clima che si è venuto a creare dopo il diffondersi del virus e le notizie al riguardo che, in alcuni casi, sono sfociati in episodi di xenofobia come per esempio l’aggressione e il ferimento di due giovani cinesi avvenuta una settimana fa proprio a Torino.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

2k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed