Seguici su

Eventi

Eventi: cosa fare a Torino e provincia questo weekend 12 e 13 marzo 2022

Gli eventi da non perdere di sabato 12 e domenica 13 marzo 2022 a Torino, provincia e Piemonte

Pubblicato

il

Fiera di Primavera
Eventi Weekend Torino e provincia - Nella foto la Fiera di Primavera a Carmagnola

Secondo weekend di marzo 2022 a Torino e in Piemonte. In attesa della primavera che tarda a farsi sentire, viste le temperature rigide e il rischio neve annunciato, ci sono comunque diversi appuntamenti in giro per città e paesi del Piemonte. Come sempre, ecco l’appuntamento con il calendario degli eventi del weekend a Torino e dintorni.

GLI EVENTI A TORINO E DINTORNI SABATO 12 E DOMENICA 13 MARZO 2022

Per maggiori informazioni, dove disponibile, fare clic sul link. Attenzione: prima di recarvi a qualche evento informatevi sulla effettiva presenza poiché, visto il periodo particolare, potrebbe capitare che sia stato annullato o rimandato all’ultimo momento.

Sabato 12 e domenica 13 marzo 2022 a Torino, provincia e Piemonte

– FRIDA KAHLO. THROUGH THE LENS OF NICKOLAS MURAY dal 12/03/2022 al 05/06/2022 a Nihelino. La mostra, presentata per la prima volta in Europa, si compone di 60 fotografie e racconta, seguendo la cronologia delle foto di Nickolas Muray, il percorso professionale e personale di Frida Kahlo, a partire dagli scatti del 1937 a Tizapan in Messico, per chiudere con quelli del 1948 a Pedregal e Coyoacan. In questo lasso di tempo nascono alcune delle foto più importanti mai fatte a Frida Kahlo, come quelle realizzate nel 1939 nello studio di Muray e nel 1946 a New York, esposte in mostra come a ricostruire un album fotografico di famiglia. La mostra presenta, rispetto all’edizione precedente, ulteriori ed interessanti contenuti: il visitatore avrà infatti la possibilità di immergersi nei sentimenti e nelle emozioni che hanno caratterizzato il percorso dell’artista. Suggestiva e toccante la sezione introduttiva multimediale, che simula l’incidente che ha segnato la sua vita, oltre a riproduzioni di ambienti, abiti, gioielli e corrispondenze epistolari con l’amato Nickolas Muray.
PRENOTAZIONE GRUPPI E SCUOLE: Telefonare al numero 011 19 21 47 30 dal martedì al venerdì 10:00 – 16:30 e il sabato e la domenica 10:00 – 17:30 oppure scrivere a: biglietteria@fridatorino.it. INFOLINE: Telefonare al numero 011 19 21 47 30 infofridatorino@gmail.com. Acquista il tuo biglietto QUI. NOTA BENE: chi presenterà il biglietto di visita della Palazzina di Caccia di Stupinigi potrà entrare in mostra a prezzo scontato a 10 €. Audioguida facoltativa al costo di € 2. È possibile con il voucher di FRIDA KAHLO annullata nel 2020 causa covid-19 visitare la mostra ma è obbligatorio:
1) la prenotazione tramite tel.  375 5475033 o tramite email biglietteria@fridatorino.it.
2) avere con se il voucher cartaceo e avere con se il biglietto in originale, o conferma di ticketone cartacea.
Contatti: Piazza Principe Amedeo, 7 – 10042 Nichelino (TO). http://www.fridatorino.it/http://www.facebook.com/fridakahlotorino.

– POP-UP FAIRY TALES il 13/03/2022 a Torino. Grandi e piccini potranno lavorare insieme in un vero e proprio gioco di squadra, per dar vita a un libretto animato dedicato a una delle fiabe più amate a scelta tra Cappuccetto Rosso e I tre porcellini. Grazie ai materiali messi a disposizione dal pop up designer Massimo Missiroli, i partecipanti potranno piegare, assemblare e colorare le pagine della fiaba scelta per creare un libretto originale e tridimensionale. L’attività è rivolta a famiglie con bambini dai 5 ai 12 anni.
Costi: laboratorio didattico: 5 € a partecipante; per genitori e accompagnatori: 5 € per l’ingresso al Percorso Libro; 8.00 € Percorso Scuola + Percorso Libro; gratuito con Abbonamento Musei.
Contatti: Via Corte d’Appello, 20/C – 10122 Torino (TO). Tel. +39 01119784944/3884746437 – info@fondazionetancredidibarolo.ithttp://www.fondazionetancredidibarolo.com/.

– UNA LETTERA DAL FRONTE / A LETTER FROM THE FRONT dal 10/03/2022 al 13/03/2022 a Rivoli. Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea presenta una rassegna di opere filmiche e immagini in movimento di artisti contemporanei dall’Ucraina dal titolo Una lettera dal fronte*, curata dall’artista Nikita Kadan (Kiev, 1982) con Giulia Colletti. Gli artisti ucraini che partecipano alla rassegna con le loro opere sono attualmente bloccati nelle città sotto assedio oppure sono riusciti a rifugiarsi nelle zone di frontiera o nei Paesi limitrofi. Si stanno mobilitando all’interno o all’esterno dei confini del Paese lacerato dalla guerra, misurandosi con le distanze attraverso i propri corpi. Alcuni di loro non sono riusciti a recuperare gli hard drive prima di lasciare le abitazioni e studi, e pertanto questa rassegna non può che confrontarsi anche con le modalità in cui le opere sono salvate in formato digitale su server, cloud e piattaforme web. Le proiezioni sono introdotte da una conversazione in streaming tra Nikita Kadan, che si trova a Kiev, e Carolyn Christov-Bakargiev e sarà trasmessa via Instagram live alle ore 11 di giovedì 10 marzo 2022. Le proiezioni saranno trasmesse in presenza dal Teatro del Castello di Rivoli dal 10 al 13 marzo dalle ore 11 alle ore 19 e, a partire dall’11 marzo, anche sulla pagina Cosmo Digitale del Castello di Rivoli e sulla pagina web de ‘Il Giornale dell’Arte’.
Contatti: Piazza Mafalda di Savoia – 10098 Rivoli (TO). Tel. +39 0119565222/280 – info@castellodirivoli.orghttp://www.castellodirivoli.org/.

– BERTILLE BAK. MINEUR MINEUR dal 12/03/2022 al 22/05/2022 a Torino. La Fondazione Merz presenta la prima personale in Italia dell’artista francese Bertille Bak (Arras, Francia, 1983). L’inedito progetto espositivo site-specific prende il titolo dall’opera principale, la video installazione Mineur Mineur (Minatore minorenne). Per il progetto Mineur Mineur l’artista, nipote di minatori polacchi che venivano mandati a lavorare nelle miniere di carbone del nord della Francia fin dall’età di 13 anni, prende spunto dalla propria storia personale per raccontare il tema del lavoro minorile che ancora oggi priva dell’infanzia, della dignità e della salute circa 152 milioni di bambini nel mondo. Lo spazio della Fondazione Merz e la sua infinita verticalità hanno ispirato l’artista, che ha scelto di contrapporre, a questa altezza monumentale la profondità abissale della terra. Tutto l’allestimento, che fa perno sull’opera principale, gioca infatti sul continuo straniamento causato da un doppio registro di lettura delle opere: una apparente regressione giocosa a cui viene condotto lo spettatore, dove però candore e efferatezza vanno a coesistere continuamente.
Contatti: Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO). Tel. +39 01119719437 – info@fondazionemerz.orghttp://www.fondazionemerz.org/http://www.facebook.com/FondazioneMerz.

– LE CONSEGUENZE DEL RITORNO il 12/03/2022 a Bardonecchia. Palazzo delle Feste ore 17.00. Storie, ricerche, pericoli e immaginario del lupo in Italia. Presentazione del nuovo libro di Luca Giunti naturalista, fotografo e guardiaparco che dialogherà con gli operatori culturali della Biblioteca civica di Bardonecchia. Ingresso libero. Accesso consentito con Green Pass e mascherina FFP2.
Contatti: Palazzo delle Feste – Piazza Valle Stretta, 1 – 10052 Bardonecchia (TO). Tel. +39 012299032 – info.bardonecchia@turismotorino.orghttp://www.bardonecchia.it/.

– MARZO DELLE DONNE 2022 SOLIDALE dal 03/03/2022 al 01/04/2022 a Torino. Quest’anno la Cascina Roccafranca raddoppia le iniziative. Dal 3 marzo al 1° aprile si svolge il MARZO DELLE DONNE, una rassegna di eventi per raccontare il mondo femminile. In parallelo, per tutto il mese di marzo, arriva anche l’8 MARZO SOLIDALE, un’iniziativa di solidarietà per aiutare concretamente le donne in difficoltà del quartiere. Ecco tutti i dettagli.
Contatti: via Rubino 45, Torino (TO). Tel. +39 01101136250 – http://www.cascinaroccafranca.it/http://it-it.facebook.com/cascinaroccafranca/.

– LABORATORIO DI MACROFOTOGRAFIA PER BAMBINI dal 12/03/2022 al 27/03/2022 a Venaria Reale. Il workshop, destinato ai bambini dai 6 ai 12 anni, ha l’obiettivo di introdurre i più piccoli alla fotografia naturalistica e all’osservazione consapevole della natura: i giovani partecipanti saranno guidati da personale esperto e, grazie all’attrezzatura messa a disposizione, impareranno in modo pratico le diverse tecniche della macrofotografia. Si richiede di portare con sé una chiavetta USB da almeno 4GB per poter scaricare le fotografie effettuate dai bimbi durante il laboratorio, in modo da visionare gli scatti a casa e conservare un piacevole ricordo. Richiesta la prenotazione.
Contatti: Viale Carlo Emanuele II, Venaria Reale (TO). Tel. +39 3200963747 – ciabotdeglianimali@skuanature.comhttp://skuanature.com/ciabot-degli-animali/.

– MI RIFUGIO AL CINEMA dal 23/02/2022 al 16/06/2022 a Villar Pellice. Al via dal 24 febbraio la rassegna cinematografica “Mi rifugio al cinema” che ci accompagnerà fino a metà giugno. Cinque appuntamenti imperdibili con proiezioni emozionanti vi aspettano a Villar Pellice.
Contatti: Via Ex Internati – 10060 Villar Pellice (TO). Tel. +39 3318040336 – http://xsone.org/news/mi-rifugio-al-cinema-arriva-a-villar-pellice/?fbclid=IwAR17TlpeUD1Vrzx8XhmLO1j7ssdiPVWotnjrBrR_UFlfYG3yQKik0ybqL5ohttp://www.facebook.com/xsoneDiaconiaValdeseValli/.

– DECORAMAUTO il 13/03/2022 a Torino. Il Museo Nazionale dell’Automobile invita a un’appassionante sfida creativa! Dopo una coinvolgente visita guidata pensata per bambini e famiglie, sarete invitati a ritagliare e incollare grandi fogli di carta adesiva sul cofano e le portiere di un’automobile, modificandone l’aspetto a vostro piacimento. Mettetevi alla prova e divertitevi con il car wrapping! Età consigliata: 5-12 anni. Prenotazione richiesta.
Contatti: Corso Unità d’Italia, 40 – 10126 Torino (TO). Tel. +39 011677666-7-8 – didattica@museoauto.ithttp://www.museoauto.com/.

– STORIE DAL TORNIO. LA CERAMICA DEL MUSEO DI ANTICHITÀ dal 10/03/2022 al 09/06/2022 a Torino. Storie dal tornio. La ceramica del Museo di Antichità un nuovo ciclo di incontri e laboratori per conoscere e approfondire le collezioni archeologiche dei Musei Reali. La ceramica aveva in antico una diffusione paragonabile a quella odierna della plastica, ma con una sostenibilità ambientale molto maggiore. Tutti i musei archeologici sono stracolmi di vasi, distinguibili per aspetto, forma, funzione, decorazione… Sai già cos’è il bucchero? Qual è la differenza tra vasi a figure nere e a figure rosse? Cosa significa terra sigillata? Come si realizzava la lucidatura a stecca? Se sì, benvenuto collega! In caso contrario puoi partecipare al ciclo di incontri Storie dal tornio e scoprirlo insieme agli archeologi dei Musei Reali. Ogni appuntamento prevede un laboratorio interattivo dietro le quinte per familiarizzare con tecniche e materiali impiegati per le principali classi ceramiche del Mediterraneo, e un percorso guidato nella nuova Galleria Archeologica alla scoperta dei vasi più prestigiosi delle collezioni torinesi.
14 aprile 17:00 La ceramica dell’antica Cipro (Patrizia Petitti)
12 maggio 17:00 La ceramica degli Etruschi (Rosario Maria Anzalone)
9 giugno 17:00 La ceramica dei Romani (Elisa Panero).
Durata 90 minuti, max 20 persone. Costo: 1 incontro 10,00€, 4 incontri 30,00€. Info e prenotazioni: info.torino@coopculture.it.
Contatti: Piazzetta Reale, 1 – 10122 Torino (TO). Tel. +39 0115211106 – mr-to@beniculturali.ithttp://www.museireali.beniculturali.it/.

– SCRIVIAMO IN BELLA! Dal 01/03/2022 al 31/03/2022 a Torino. Tutti i giorni di apertura del MUSLI, quando non sono previsti altri laboratori, è possibile partecipare ad una tipica lezione di buona scrittura in una suggestiva aula del primo Novecento. Seduti su banchi d’epoca, tra pennini, calamai, inchiostro e carta assorbente, i partecipanti, grandi e piccini, si trasformeranno in perfetti alunni del passato. Il tutto senza dimenticare le regole di postura, la manualità e il “rituale” previsto. Si consiglia di svolgere il laboratorio in seguito alla visita guidata del Percorso Scuola con partenza sabato e domenica alle ore 16.30. L’attività è consigliata per adulti e bambini a partire dai 7 anni. Non è necessaria la prenotazione.
Costi: laboratorio: 5 € a partecipante; per i maggiori di 11 anni è previsto il costo del biglietto di ingresso al museo nel caso in cui si partecipasse anche alla visita guidata del Percorso Scuola.
Contatti: Via Corte d’Appello, 20/C – 10122 Torino (TO). Tel. +39 01119784944/3884746437 – info@fondazionetancredidibarolo.ithttp://www.fondazionetancredidibarolo.com/.

– MERCATO DELLA BIODIVERSITÀ GOOGREEN il 13/03/2022 a Torino. Riprende il Mercato della biodiversità Googreen e, come ogni seconda domenica del mese, il Giardino Sambuy diventa luogo di incontro, di buone pratiche, di scambio e racconto di stagione. A rappresentare l’eccellenza stagionale sono i produttori e i vivaisti del territorio. Per lo Spazio delle Idee: alle ore 12.00 “Letture al Mercato”, presentazione de “Il piacere a tavola con Gabriele D’Annunzio” con l’autore Andrea Maia. Per Road to Eurovision Song Contest: “I concerti al Mercato” con Narratore Urbano, Tom Newton, Tasso.
Contatti: Piazza Carlo Felice, Torino (TO). Tel. 39 3498105973 – info@giardinoforbito.ithttp://www.giardinoforbito.it/.

– FIERA DI PRIMAVERA DI CARMAGNOLA – ENOGASTRONOMIA SHOPPING & MERCATI dal 12/03/2022 al 13/03/2022 a Carmagnola. Dopo due anni di pausa, torna a organizzarsi finalmente a Carmagnola la Fiera di Primavera, che si svolgerà nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 marzo 2022. Il programma prevede:
– grande esposizione di macchine e attrezzature agricole
– 41^ Mostra Provinciale dei Bovini di Razza Piemontese e dei Bovini di Razza Frisona Italiana
– mercato dei produttori agricoli e artigiani del cibo con degustazioni di prodotti tipici
– mercantico e grande mercato ambulanti
– menù della Fiera nei ristoranti della città
– evento “Camminare è salute – Escursionismo, risorsa dei territori”.
Scarica il depliant della Fiera!
Contatti: Piazza Italia, Foro Boario e altri luoghi del centro, Carmagnola (TO). Tel. +39 0119724220 agricoltura@comune.carmagnola.to.ithttp://www.comune.carmagnola.to.it/it-it/appuntamenti/http://www.facebook.com/events/3171125859812484/.

– VISITA GUIDATA PER FAMIGLIE ALLA SCOPERTA DEL CASTELLO DI MASINO dal 05/03/2022 al 31/07/2022 a Caravino. Uno speciale percorso guidato tra le sale del Castello a misura di bambini e ragazzi in età scolare (elementari e medie), in cui si alternano momenti di interazione e altri di racconto, disegnati per i più piccoli, per imparare divertendosi.
Contatti: Via al Castello, 1, Caravino (TO). Tel. +39 0125778100 – faimasino@fondoambiente.ithttp://www.castellodimasino.it/http://www.facebook.com/events/1146448756110912/ – Biglietti: QUI.

– RIAPERTURA ECOMUSEO REGIONALE DELLE MINIERE E DELLA VAL GERMANASCA il 12/03/2022 a Prali. Dopo la consueta pausa invernale, da sabato 12 marzo l’Ecomuseo delle miniere e della Val Germanasca riprende l’attività di visita alle miniere di talco. Durante le visite, che si potranno effettuare nei fine settimana e nei giorni festivi, scoprirete la miniera Paola nel tour “ScopriMiniera”, il percorso che permette di approfondire la figura del contadino-minatore e l’estrazione di una delle varietà più pregiate di talco, il “Bianco delle Alpi”.
Contatti: Località Paola – 10060 Prali (TO). Tel. +39 0121806987 – info@ecomuseominiere.ithttp://www.ecomuseominiere.it/http://www.facebook.com/ecomuseominiere.

– IL MUSEO TI RACCONTA dal 05/03/2022 al 27/03/2022 a Torino. Piccole storie e grandi personaggi vengono narrati attraverso la collezione del Museo Accorsi-Ometto e i rievocatori dell’Associazione Culturale Le Vie del Tempo che, indossando i loro abiti storici, evocano i nobili piemontesi del Settecento, gli artisti che lavorarono presso la corte sabauda, gli esploratori che solcarono i mari alla ricerca di fortuna e ancora i cacciatori, i valletti, le dame di compagnia, figure indispensabili nella vita di tutti i giorni dei nobili del tempo. Ma “Il museo ti racconta” sono anche le visite guidate dal Direttore Luca Mana, che racconta gli aspetti meno noti del Museo e delle sue collezioni. Prenotazione obbligatoria.
Contatti: Via Po, 55 – 10124 Torino (TO). Tel. +39 011837688 – info@fondazioneaccorsi-ometto.ithttp://www.fondazioneaccorsi-ometto.it/.

– ANTHOLOGÌA, CINQUE DONNE PER I DIRITTI E L’EMANCIPAZIONE dal 09/03/2022 al 14/04/2022 a Torino. Il progetto Anthologìa è il tentativo di dare forma in modo iconico, poetico e allusivo alla dimensione biografica, esistenziale, politica e culturale di cinque donne illustri: Adelaide Aglietta, Isa Bluette, Amalia Guglielminetti, Giorgina Levi, Emilia Mariani. Cinque figure femminili esemplari del Novecento, che hanno lottato per i diritti e l’emancipazione. Le 34 foto che compongono l’esposizione sono il frutto della selezione tra le centinaia che Silvia Margaria scatta nel 2015, dopo aver scelto di indagare la questione femminile da un punto di vista molto particolare: analizza la vita dei fiori posti sulle tombe delle cinque donne sepolte al Cimitero Monumentale di Torino. L’urgenza dell’artista è quella di restituire la ricerca sulla lotta per l’emancipazione attraverso un percorso artistico che attraversa la necessità del ricordare e l’inevitabile attuarsi dell’oblio con il passare del tempo. La mostra sarà visibile fino al 14 aprile 2022, con accesso gratuito, presso i locali del Polo del ’900, in via del Carmine 14, Torino.
Contatti: Corso Valdocco, 4/a – 10122 Torino (TO). Tel. +39 01101120780 – info@museodiffusotorino.ithttp://www.museodiffusotorino.it/http://www.facebook.com/MuseoDiffusodellaResistenza/.

– FIERA DEL DISCO E DEL FUMETTO DI TORINO dal 13/03/2022 al 13/11/2022 a Torino. In Piazza Madama Cristina torna la fiera del fumetto. Espositori e collezionisti da tutta Italia, gli stand delle case editrici indipendenti più interessanti, tavole originali disegnate e firmate dai grandi del fumetto mondiale, “numeri uno”, rarità assolute. Per collezionisti, appassionati e semplici curiosi.
Nelle date 13 marzo e 13 novembre sarà anche presente la fiera del disco. Il vinile, ma anche CD, DVD, gadget e memorabilia musicali, riviste, fanzine. Tutto ciò che è Musica, per tutte le tasche: collezionisti, appassionati e semplici curiosi.
Contatti: Piazza Madama Cristina, Torino (TO) – info@kolosseo.comhttp://www.kolosseo.com/http://www.facebook.com/fieradeldiscotorino/.

– TORINO FERITA 11 DICEMBRE 1979 dal 12/03/2022 al 01/04/2022 a Torino. Con la mostra fotografica “Torino Ferita 11dicembre 1979” si conclude il percorso sulla memoria degli “Anni di piombo” che l’associazione La Porta di Vetro ha intrapreso con il sostegno del Consiglio regionale del Piemonte l’11 dicembre 2019. La data dell’inaugurazione della mostra, che si giova anche dell’apporto della Biblioteca Nazionale Universitaria e dell’Associazione Amici, non è casuale: l’11 marzo è il Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo. Quattro le sezioni in cui si articola la mostra: l’Assedio, che descrive le fasi della “militarizzazione”, soprattutto durante i processi alle Brigate rosse, in cui si ritrovò catapultata la città: gli Attentati, dominati da escalation che dalle minacce verbali alle auto bruciate, dalle aggressioni e ai sequestri di persone, portarono alle cosiddette “gambizzazioni” e agli omicidi; il Dolore affinché la memoria ci restituisca il sacrificio per aver conservato il senso della convivenza civile e con essa il valore della resistenza alla violenza e per concludere con l’Attacco alla Scuola di Amministrazione Aziendale in cui furono ferite gravemente dieci persone.
Contatti: Piazza Carlo Alberto, 3 – 10123 Torino (TO). Tel. +39 0118101111 – bu-to@beniculturali.ithttp://www.bnto.librari.beniculturali.it/.

– INSIEME dal 12/03/2022 al 27/03/2022 ad Avigliana. Mostra fotografica di Giulio Ameglio e Roberta Ravizza. Il Progetto Doman Ansema (2019-2022) è stato presentato nell’ambito di “Never Alone – Per un domani possibile” e riguarda l’accoglienza di minori e giovani stranieri non accompagnati. L’obiettivo è quello di sperimentare percorsi per sviluppare competenze e capacità individuali, volti al raggiungimento dell’autonomia lavorativa e di vita di questi ragazzi in Val Susa.
Contatti: Via IV Novembre 19, Avigliana (TO). Tel. +39 0119311873 – http://www.comune.avigliana.to.it/.

– SALITE DEL CANAVESE. CIMENTO CANAVESANO 2022 dal 01/03/2022 al 31/10/2022 a Albiano d’Ivrea. Per i ciclisti le sfide (il cimento) sono le salite. Il Team Fuori Onda Bike organizza l’evento amatoriale CIMENTO CANAVESANO – SALITE DEL CANAVESE, aperto a tutti i cicloturisti che amano la montagna e le salite, da effettuarsi con qualsiasi tipo di bicicletta (mtb, corsa, e-bike, turismo). Sono 20 le salite – 17 in Canavese, 1 in Valle d’Aosta, 2 nel Biellese e 5 dedicate alle e-bike – da percorrere in propria autonomia, in qualsiasi momento e con mezzo ciclistico idoneo. Il tesserino ROADBOOK, numerato e personale, indica le salite, il percorso, i timbri da apporre nei punti di controllo, che sono partenza-passaggio-arrivo: per essere validati per ogni singola tappa occorre dimostrare di averli raggiunti.
Contatti: CORSO VITTORIO EMANUELE 46, Albiano d’Ivrea (TO). Tel. +39 3472564008 – fuoriondabike@email.ithttp://www.salitedelcanavese.it/.

– SABATI FAVOLOSI IN BIBLIOTECA. È PRIMAVERA dal 05/03/2022 al 26/03/2022 ad Avigliana. La Biblioteca Civica Primo Levi organizza i Sabati Favolosi, letture e laboratori per bambini: appuntamento con Alessandra Biglietti a tema Primavera. Obbligatori prenotazione e Green pass per gli over 12.
Contatti: Via IV Novembre 19 – 10051 Avigliana (TO). Tel. +39 0119769180 – biblioteca@comune.avigliana.to.ithttp://www.comune.avigliana.to.it/it-it/vivere-il-comune/cultura/biblioteca-civica-8494-1-7759bc4bf058f7ee9d70363782075a8d.

– STAGIONE D’OPERA E DI BALLETTO 2022. NORMA DI VINCENZO BELLINI dal 12/03/2022 al 26/03/2022 a Torino. L’allestimento dell’opera, per la prima volta in scena al Teatro Regio, è firmato dal regista Lorenzo Amato. Le scene sono state ideate da Ezio Frigerio, il grande scenografo di cinema e teatro recentemente scomparso; i costumi sono del premio Oscar Franca Squarciapino. Sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio salirà Francesco Lanzilotta, uno dei più interessanti giovani talenti italiani. A fronteggiarsi sul palcoscenico in nome dell’amore per il proconsole romano, Gilda Fiume e Annalisa Stroppa. Nei ruoli maschili Dmitry Korchak e Fabrizio Beggi. Norma avrà una promozione speciale in occasione della Giornata della Donna. Chi dal 5 all’11 marzo acquisterà i biglietti per le recite di sabato 12, mercoledì 23 o sabato 26 marzo potrà usufruire, infatti, di uno sconto del 30%.
Contatti: Piazza Castello, 215 – 10124 Torino (TO). Tel. +39 0118815557 – info@teatroregio.torino.ithttp://www.teatroregio.torino.it/http://www.facebook.com/teatroregiotorino.

– UNA FIABA DA RE A PALAZZO REALE dal 27/02/2022 al 31/12/2022 a Torino. Una fiaba da Re a Palazzo Reale il sabato e la domenica. Una visita divertente, dedicata alle famiglie, alla scoperta di Palazzo Reale e dell’Armeria Reale. Indosseremo un mantello fatato ed entreremo nel magico mondo delle favole, nella suggestiva cornice di Palazzo Reale. Le avventure di dame di corte, principesse, regine e cavalieri saranno narrate da simpatiche e frizzanti guide che faranno rivivere ai vostri bimbi la Storia in maniera inedita e curiosa. A tutti i bimbi verrà regalato un magico dono per rivivere a casa la magia di un giorno speciale.
Info & Prenotazioni: booking@somewhere.comwww.somewhere.com – Tel. +39.011.6680580 – +39.334.6758551. Costo: € 22.

– CAPOLAVORI DELLA FOTOGRAFIA MODERNA 1900-1940. LA COLLEZIONE THOMAS WALTHER DEL MUSEUM OF MODERN ART, NEW YORK dal 03/03/2022 al 26/06/2022 a Torino. CAMERA presenta, per la prima volta in Italia, la mostra “Capolavori della fotografia moderna 1900-1940. La collezione Thomas Walther del Museum of Modern Art, New York”: una straordinaria selezione di oltre 230 opere fotografiche della prima metà del XX secolo, capolavori assoluti della storia della fotografia realizzati dai grandi maestri dell’obiettivo, le cui immagini appaiono innovative ancora oggi.  Un fermento creativo che prende avvio in Europa per arrivare infine negli Stati Uniti, che accolgono in misura sempre maggiore gli intellettuali in fuga dalla guerra, arrivando a diventare negli anni Quaranta il principale centro di produzione artistica mondiale. Accanto a immagini iconiche di fotografi americani come Alfred Stieglitz, Edward Steichen o Edward Weston ed europei come Karl Blossfeldt o Henri Cartier-Bresson, la collezione Walther valorizza il ruolo centrale delle donne nella prima fotografia moderna, con opere di Berenice Abbott, Marianne Breslauer, Tina Modotti e molte altre. Oltre ai capolavori della fotografia del Bauhaus, del costruttivismo, del surrealismo, troviamo anche le sperimentazioni futuriste di Anton Giulio Bragaglia e le composizioni astratte di Luigi Veronesi, due fra gli italiani presenti in mostra insieme a Wanda Wulz e Tina Modotti.
Contatti: Via delle Rosine 18 – 10123 Torino (TO). Tel. +39 0110881150 – camera@camera.tohttp://www.camera.to/.

– 21° GLOCAL FILM FESTIVAL dal 10/03/2022 al 14/03/2022 a Torino. Torna dall’10 al 14 marzo 2022 il Glocal Film Festival di Torino che da 20 anni seleziona il meglio della produzione cinematografica legata alla vivace industria filmica regionale.
Contatti: Via Verdi, 18 – 10124 Torino (TO). Tel. +39 0118138574 – info@piemontemovie.comhttp://www.piemontemovie.com/http://www.facebook.com/PiemonteMovieGlocalNetwork.

– IO L’OTTO SEMPRE dal 05/03/2022 al 16/03/2022 a Pinerolo. A partire dal 5 marzo si apriranno le iniziative promosse dal Comune di Pinerolo in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2022. Il calendario, organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità e dalle associazioni del Tavolo pari Opportunità, offre una molteplicità di attività che si rivolgono a donne e uomini, per esplorare non solo il femminile ma anche il concetto di diversità.
Contatti: Piazza Vittorio Veneto, 1, 10064, Pinerolo (TO). Tel. +39 0121361111 – http://www.comune.pinerolo.to.it/http://www.facebook.com/CittadiPinerolo.

– SCENA APERTA. VISITE GUIDATE AL TEATRO CARIGNANO E AL TEATRO GOBETTI dal 01/03/2022 al 13/04/2022 a Torino. Una passeggiata con gli attori de il Mago di Oz alla scoperta dei nostri teatri, tra il fascino dei velluti e degli stucchi del Carignano e il rigore ottocentesco del Gobetti, per scoprirne le storie appassionanti e i personaggi illustri che le hanno vissute.
Contatti: Via Rossini 8, Torino (TO). Tel. +39 0115169555 – info@teatrostabiletorino.ithttp://www.teatrostabiletorino.it/ – Biglietti: QUI.

– UNA NOTTE A LUME DI CANDELA dal 08/03/2022 al 19/03/2022 a Santena. Niente elettricità per un’apertura straordinaria e un’atmosfera speciale con aperitivo. Il Castello Cavour come non l’avete mai visto: la luce delle candele, il raccontare le storie di famiglia, i vecchi oggetti della vita quotidiana vi porteranno in un mondo magico e incantato, in un’atmosfera di altri tempi. Il Castello Cavour di Santena apre le sue porte alle visite guidate notturne a lume di candela in un percorso inedito e curioso che racconterà la vita della famiglia Benso come non l’avete mai sentita.
VISITA E APERITIVO orari 18.45 – 19.15 – 19.45. Costo: € 29 intero, € 26 per abbonati museo e ragazzi (6-17). SOLO VISITA orari 21,00 – 21,30. Costo: € 19 intero, € 16 per abbonati museo e ragazzi (6-17).
Contatti: Piazza Visconti Venosta, 2 – 10026 Santena (TO). Tel. +39 011597373. info@fondazionecavour.ithttp://www.fondazionecavour.it/http://www.facebook.com/fondazionecavour/ – Biglietti QUI.

– XXVI VALSUSA FILMFEST dal 01/03/2022 al 30/04/2022 a Condove. Il concorso si articola in 5 sezioni: Cortometraggi, Fare Memoria, Le Alpi, Produzioni Libere e Transumanze. La sezione “Cortometraggi” è a tema libero e riservata a film e video di finzione della durata massima di 1o minuti, senza preclusione di stili, generi e tecniche di realizzazione. Oltre a due premi in denaro è previsto anche l’attestato “Premio Ugo Berga Partigiano” all’opera che meglio rappresenta, con ironia e disincanto, una tematica rilevante e di riflessione sul quotidiano nella nostra società. La sezione “Fare Memoria”, proposta in collaborazione con l’ANPI Valle Susa, è riservata a opere che “fanno memoria” di una testimonianza del passato ispirata al tema o ai valori della Resistenza, o a un avvenimento di attualità che quei valori interpreta. La sezione “Le Alpi” è riservata a filmati sul tema della montagna: esplorazione, alpinismo e altri sport verticali, tutela dell’ambiente e delle specie animali, cultura e tradizioni, vita e abitudini di piccole e grandi comunità. La sezione “Produzioni libere” è rivolta a cortometraggi amatoriali e/o sperimentali della durata massimo di 10 minuti prodotti con piccoli budget, ma con volontà di affrontare un tema particolare. La sezione è aperta anche agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La sezione “Transumanze” è riservata a video della durata massima di 6 minuti che riportino testimonianze sulla vita dei pastori alpini, rappresentanti e rari custodi di una straordinaria biodiversità.
Contatti: Condove (TO) – segreteria@valsusafilmfest.ithttp://www.valsusafilmfest.it/.

– ASPETTANDO LA PRIMAVERA. INCONTRI ONLINE CON IL GIARDINO REA dal 07/03/2022 al 14/03/2022 a Trana. L’Associazione “Amici del Giardino Botanico Rea”, aspettando il ritorno della primavera e l’apertura del Giardino Botanico Rea, propone degli incontri on-line per chiacchierare di piante e della loro coltivazione, oltre al minicorso sull’uso dell’Applicazione iNaturalist per il riconoscimento della flora spontanea. Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti. Occorre iscriversi: inviando l’adesione ad amicigbrea@gmail.com si riceverà il link per la partecipazione.
Contatti: Frazione San Bernardino – Via Giaveno, 40 – 10090 Trana (TO). Tel. +39 3395341172 – infogbrea@gmail.comhttp://www.facebook.com/Rea.Giardino.Botanico/.

– DONNE FORTI. RACCONTO PER IMMAGINI AL RICETTO DI ALMESE dal 06/03/2022 al 20/03/2022 ad Almese. Il Ricetto per l’Arte – Agorà della Valsusa – di Almese propone la mostra fotografica realizzata in collaborazione con il Valsusa Filmfest: l’esposizione dei ritratti di 25 donne allevatrici valsusine è nata in seguito all’iniziativa di Marzia Verona, scrittrice e allevatrice valdostana che per ricordare Agitu Ideo Gudeta – l’imprenditrice agricola etiope immigrata in Trentino, dove aveva fondato l’azienda “La capra felice”, e vittima di femminicidio -, nei giorni successivi alla sua uccisione (29 dicembre 2020) lanciò l’hashtag #donneforti.
Contatti: Vicolo San Mauro, Almese (TO). Tel. +39 0119350201 – http://www.comune.almese.to.it/http://www.facebook.com/Ricetto-per-lArte-Agor%C3%A0-della-Val-Susa-679939052203409.

– IL PARCO, TRA ALBERI SECOLARI E UN LABIRINTO STORICO dal 06/03/2022 al 20/03/2022 a Caravino. Una passeggiata alla scoperta degli antichi alberi monumentali di Masino: dal giardino dei cipressi alle diverse tipologie di fioriture del castello, dal giardino all’italiana agli interventi in stile inglese, in un viaggio tra natura e storia. Un approfondimento è dedicato al grandioso labirinto ricostruito dal FAI a partire da un disegno del Settecento: tra i più grandi d’Italia, è costituito da oltre mille piante di carpino e si snoda su un percorso lungo più di un chilometro.
Contatti: Via al Castello, 1, Caravino (TO). Tel. +39 0125778100 – faimasino@fondoambiente.ithttp://www.castellodimasino.it/http://www.facebook.com/events/668784164270289/ – Biglietti QUI.

– KOLOSSAL CASANOVA dal 08/03/2022 al 13/03/2022 a Torino. Al Teatro Alfieri di Torino da martedì 8 a domenica 13 marzo (da martedì a sabato ore 20.45 – domenica ore 15.30) dopo i sold out di Venezia e Milano per il cartellone Fiore all’occhiello di Torino Spettacoli CASANOVA OPERA POP di RED CANZIAN regia di Emanuele Gamba Il kolossal di teatro musicale ambientato a VENEZIA e dedicato a uno dei personaggi italiani più noti al mondo, GIACOMO CASANOVA, con 21 performer sul palco, 2 ore di musica e 35 brani inediti cantati dal vivo, 120 costumi, oltre 30 cambi scena, scenografie immersive.
Contatti: Piazza Solferino, 4 – 10121 Torino (TO). Tel. +39 0115623800 – info@torinospettacoli.comhttp://www.torinospettacoli.com/.

– SOFFIO DI FIABA. GIAN CARLO GRASSI, L’INESAURIBILE SCALATA DI UN SOGNATORE dal 03/03/2022 al 19/06/2022 a Torino. Una mostra dedicata a Gian Carlo Grassi (1946-1991), originario della Valle di Susa, protagonista dell’alpinismo e dell’arrampicata tra gli anni Settanta e Novanta, pioniere della scalata su ghiaccio contemporanea che ha aperto l’esplorazione delle cascate gelate ridisegnando il campo dell’alpinismo.
Contatti: Piazzale Monte dei Cappuccini, 7 – 10131 Torino (TO). Tel. +39 0116604104 – posta@museomontagna.orghttp://www.museomontagna.org/.

– A CARNEVALE A TORINO OGNI SCHERZO VALE il 20/03/2022 a Torino. Divertente tour del centro storico per festeggiare il Carnevale! Domenica 20 marzo, ore 15.30 (incontro Largo IV Marzo, arrivo in Piazza Carignano). € 13 intero/adulti. € 6 ridotto/6-18 anni. Durata: 2h. CulturalWay,in occasione della festa di Carnevale, propone un divertente tour del centro storico di Torino, durante il quale i visitatori saranno chiamati a distinguere le informazioni vere da quelle che sono semplicemente… delle burle! Ci sono delle prigioni in Largo IV Marzo? È vero che Alessandro Antonelli voleva distruggere il Duomo? Esistono tunnel che collegano Palazzo Reale a Rivoli e a Superga? A queste e a molte altre domande e leggende metropolitane si proverà a dare risposta lungo un itinerario che leverà la maschera alla città, facendone scoprire il vero volto.
Contatti: Info & Prenotazioni QUI. Tel. +39.339.3885984 – info@culturalway.it. Il tour si svolgerà a raggiungimento del numero minimo di adesioni.

– SCOPRIRE LEVIS IN FAMIGLIA dal 20/02/2022 – 20/03/2022 a Chiomonte. Attività laboratoriali per famiglie con bambini dai 3 ai 12 anni. Domenica 20 febbraio: “Dalla Natura al ritratto”; domenica 20 marzo: “Scatti di ieri e di oggi”.
Contatti: Palazzo Levis – Via Vittorio Emanuele II, 75 – 10050 Chiomonte (TO). Tel. +39 3474006585 – prenotazioni.pinacotecalevis@gmail.comhttp://www.associazionearteco.it/pinacoteca-giuseppe-augusto-levis-di-chiomonte-to/http://www.facebook.com/PinacotecaLevis.

– VIVIAN MAIER. INEDITA dal 09/02/2022 al 26/06/2022 a Torino. Le Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino ospitano la mostra di Vivian Maier (1926-2009), una delle massime esponenti della cosiddetta street photography. Fin dal titolo, Inedita, l’esposizione che giunge in Italia dopo una prima tappa al Musée du Luxembourg di Parigi, si prefigge di raccontare aspetti sconosciuti o poco noti della misteriosa vicenda umana e artistica di Vivian Maier, approfondendo nuovi capitoli o proponendo lavori finora inediti, come la serie di scatti realizzati durante il suo viaggio in Italia, in particolare a Torino e Genova, nell’estate del 1959. La mostra fotografica presenta oltre 250 scatti di Vivian Maier, artista nota sulla scena internazionale a partire dal 2007, quando il suo corpus fotografico è stato scoperto a pochi dalla morte, avvenuta nel 2009. La mostra si sviluppa intorno ai temi ricorrenti nella produzione della fotografa americana, principalmente la strada e la vita che animava i quartieri popolari in Europa e negli Stati Uniti. Sguardi, gesti, espressioni, colori e infanzia si intrecciano nel percorso espositivo, che vedrà la presentazione al pubblico di un repertorio inedito di scatti realizzati dall’artista proprio a Torino nel 1959, oltre a una presentazione di oggetti personali di Vivian Maier. L’accesso alla mostra è contingentato e la prenotazione, tramite il preacquisto del biglietto, è fortemente consigliata. Diritti di prenotazione: € 1.50 per i singoli; € 20 per ciascun gruppo.
Contatti: SALE CHIABLESE. Piazzetta Reale, 1, 10122, Torino (TO). Tel. +39 3381691652 – info@vivianmaier.ithttp://www.vivianmaier.it/http://www.facebook.com/museirealitorino/.

– CARLO LEVI VIAGGIO IN ITALIA: LUOGHI E VOLTI dal 10/02/2022 al 08/05/2022 a Torino. In occasione dei centoventi anni dalla nascita di Carlo Levi, la GAM di Torino, in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori, dedica all’artista una mostra che si inserisce all’interno di un articolato progetto di incontri, riflessioni e approfondimenti per rileggerne la figura di pittore, scrittore, intellettuale, giornalista, protagonista della vita culturale e sociale per buona parte del Novecento italiano. La complessità di Carlo Levi riemerge attraverso “Tutta la vita è lontano” la rassegna a cura della Fondazione Circolo dei lettori con GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, Museo Nazionale del Cinema tra pittura, letteratura, narrativa, fotografia e cinema. Con 30 dipinti realizzati da Carlo Levi tra il 1923 e il 1973 la mostra allestita negli spazi della Wunderkammer della GAM si focalizza sulla geografia complessiva dell’esistenza dell’artista, tra Nord e Sud dell’Italia. Sono opere che testimoniano i diversi sviluppi stilistici della sua ricerca, partito giovanissimo da una pittura fortemente ‘oggettiva’, per poi orientarsi su una rappresentazione più espressionista, e infine intonarsi, nel secondo dopoguerra, a un moderno realismo. La scelta dei due curatori Elena Lowenthal e Luca Beatrice mette a fuoco due degli aspetti che meglio caratterizzano l’arte figurativa di Levi, il ritratto e il paesaggio, ordinando il percorso con 11 dipinti provenienti dalla Fondazione Carlo Levi di Roma, 8 opere attinte dal patrimonio della GAM, oltre che dalla Pinacoteca Carlo Levi di Aliano (MT) e da collezioni private.
Contatti: Via Magenta, 31, 10128, Torino (TO). Tel. +39 0114429518 – gam@fondazionetorinomusei.ithttp://www.gamtorino.it/.

– I LABORATORI DI ROBERTO ZANELLO AL MUSEO dal 13/02/2022 al 20/03/2022 a Ivrea. Il Museo Civico Pier Alessandro Garda Ivrea, in occasione della mostra Olivetti e l’Arte. Jean-Michel Folon, ha organizzato cinque laboratori (13 e 26 febbraio, 6, 12 e 20 marzo alle ore 15,30) condotti dall’artista Roberto Zanello. I posti sono limitati (massimo 10 partecipanti) per cui è obbligatoria la prenotazione a musei@comune.ivrea.to.it. Costo 5 euro comprensivo di biglietto di ingresso al museo.
Contatti: Piazza Ottinetti, Ivrea (TO). Tel. +39 0125634155-0125410512 – musei@comune.ivrea.to.ithttp://www.museogardaivrea.it/http://www.facebook.com/museogardaivrea.

– IL CAMPO IN PIAZZA dal 13/02/2022 al 31/12/2023 a Torino. Il Campo in Piazza è un luogo dove fare la spesa acquistando direttamente dal produttore. Si svolge ogni seconda domenica del mese dalle 9.00 alle 19.00 in Via Nizza,230/14 (area antistante Eataly), ed in via Monferrato il 1° ed il 3° giovedì del mese.
Contatti: Via Nizza, 230/14, Torino (TO). torino@coldiretti.ithttp://mercati.comune.torino.it/item/mercato-il-campo-in-piazza/http://www.facebook.com/ilcampoinpiazza/.

– L’OPERA DEI MISSIONARI PROTESTANTI EUROPEI IN AFRICA AUSTRALE ALLA FINE DELL’OTTOCENTO dal 13/02/2022 al 19/06/2022 a Torre Pellice. Mostra multimediale articolata in sezioni, con documentazione relativa alle missioni protestanti in Africa australe tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento, patrimonio di altissimo rilievo storico-documentario: lettere, relazioni di viaggio, carte geografiche, oggetti e fotografie.
Contatti: Via Beckwith, 3, 10066 Torre Pellice (TO). Tel. +39 0121932179 – segreteria@fondazionevaldese.orghttp://www.fondazionevaldese.org/.

– UN SANTUARIO PORTATILE PER LA DEA ANUKET dal 14/01/2022 al 20/03/2022 a Torino. La mostra fa parte del progetto espositivo “Nel laboratorio dello studioso”, un ciclo di mostre bimestrali per mettere sotto la lente di ingrandimento una serie di reperti della collezione e offrire ai visitatori un approfondimento inedito sulle storie che custodiscono e sulle ricerche realizzate.
Contatti: Via Accademia delle Scienze, 6 – 10123, Torino (TO). Tel. +39 0115617776 – info@museoegizio.ithttp://www.museoegizio.it/.

– NOTTE DEI FUOCHI VALDESI dal 05/02/2022 al 19/06/2022 a Torre Pellice. In occasione della commemorazione dei Fuochi Valdesi, la concessione delle libertà civili ai valdesi ed agli ebrei del 1848 da parte di Re Carlo Alberto, la Fondazione Centro Culturale Valdese di Torre Pellice ha organizzato un ricco calendario di iniziative. Mostre, laboratori, incontri online e visite guidate vi attendono dal 5 febbraio.
Contatti: Via Beckwith 3 – 10066 Torre Pellice (TO). Tel. +39 0121932179 – segreteria@fondazionevaldese.orghttp://www.fondazionevaldese.org/http://www.facebook.com/FondazioneCentroCulturaleValdese.

– TEATRO FASSINO AVIGLIANA. STAGIONE 2022 dal 06/02/2022 al 10/04/2022 ad Avigliana. L’associazione Revejo cura dal 2018 la direzione artistica del Teatro Eugenio Fassino di Avigliana, per il quale sviluppa percorsi rivolti sia agli adulti sia ai bambini con proposte di testi classici, moderni, di impegno civile e multidisciplinari. In collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e il contributo della Città di Avigliana, da gennaio ad aprile il Fassino porterà nuovamente il suo palco all’attenzione degli spettatori.
Contatti: Via IV Novembre, 19 – 10051 Avigliana (TO). Tel. +39 0119769117 – info@borgatedalvivo.ithttp://www.borgatedalvivo.it/http://www.facebook.com/borgatedalvivo.

– PAOLO PASCHETTO E LA DECORAZIONE D’INTERNI dal 05/02/2022 al 19/06/2022 a Torre Pellice. Nella sua lunga carriera artistica Paolo Paschetto (1885-1963) esegue dipinti a olio, acquerelli ed è autore di numerose decorazioni di ambienti pubblici e privati a Roma a inizio Novecento, acquisendo così una certa notorietà come raffinato decoratore d’interni. Per la prima volta a Torre Pellice, accanto alle opere della Collezione Paschetto della Tavola Valdese, viene esposto un inedito esempio di progetto di decorazione di interni con numerosi bozzetti e tre oli su tela di grandi dimensioni.
Contatti: Via Beckwith, 3 – 10066 Torre Pellice (TO). Tel. +39 0121932179 – segreteria@fondazionevaldese.orghttp://www.fondazionevaldese.org/.

– PIEMONTE DAL VIVO – STAGIONE 2022 dal 02/02/2022 al 11/06/2022 sedi varie. Il Piemonte diventa un unico grande palcoscenico per lo spettacolo dal vivo: teatro, danza, musica e circo contemporaneo, in spazi all’aperto, giardini, dimore storiche e arene estive. Un unico cartellone, per tutti, con un’attenzione particolare alle famiglie, in tutte le province della regione. Tutte le informazioni su spazi, spettacoli e biglietteria saranno disponibili sul sito di Piemonte dal Vivo.
Contatti: info@piemontedalvivo.ithttp://www.piemontedalvivo.it/http://www.facebook.com/FondazionePiemonteDalVivo/.

– DISSIMILIS – RASSEGNA TEATRALE dal 29/01/2022 al 11/06/2022 a Bosconero. Cinque spettacoli come cinque cubetti, in equilibrio precario uno sull’altro come nel gioco di un bambino. Ironica già nella scelta della grafica torna, al Teatro di Bosconero, l’apprezzata rassegna Dissimilis, organizzata da associazione Nuove Forme con la Fondazione Piemonte dal Vivo per la direzione artistica di Sergio Cavallaro. Il sottotitolo scelto per questa edizione è eloquente: Ricostruzioni. Una rassegna variegata di spettacoli brillanti e impegnati, in un piccolo teatro in cui poter vivere da vicino alcuni tra i più celebri protagonisti del panorama teatrale nazionale: un giorno al mese, da dedicare alla cultura, alla bellezza e alla libertà. Si comincia sabato 29 gennaio alle 21 con un capolavoro assoluto del Teatro del Novecento, Platero Y Yo, affidato all’interpretazione di Ugo Dighero e del chitarrista Christian Lavernier. Si prosegue venerdì 4 marzo con un testo brillante dell’indimenticabile Franca Valeri, Tosca e altre due, portato in scena da Cinzia Massironi ed Elisabetta Spinelli con la regia di Raffaella Morelli. Sabato 2 aprile Shi Yang Shi, con Arle-Chino, porterà a Bosconero la sua straordinaria storia di migrazione e riscatto, già raccontata nel libro “Cuore di seta” edito da Mondadori. Domenica 15 maggio: Così è (o mi pare) doppio appuntamento (alle 16:30 e alle 21) con la realtà virtuale firmata da Elio Germano. Infine, sabato 11 giugno, spazio alla danza con la nuova opera coreografica di Sergio Cavallaro, Il tango del vello d’oro. Contatti: Via Villafranca 5, Bosconero (TO). Tel. +39 3294159802 – biglietteria@nuoveforme.comhttp://www.nuoveforme.com/http://www.facebook.com/NuoveFormeDiamonds/.

– MULINO AD ARTE LIVE SHOW ARTS AND GREEN dal 30/01/2022 al 03/07/2022 a Piossasco. Nell’ambito della rassegna annuale “Live show” di Mulino ad Arte, un evento al mese, fino a maggio, sarà dedicato alla sostenibilità ambientale con il coinvolgimento del territorio. Un percorso di avvicinamento alla terza edizione del “Festival Teatro a Pedali 2022”.
Contatti: Via Riva Po n. 9, 10045, Piossasco (TO). Tel. +39 3287355957 – info@elisagallo.ithttp://www.mulinoadarte.com/.

– STORIA DI UNA BALENA BIANCA RACCONTATA DA LEI STESSA dal 30/01/2022 – 30/01/2023 a Pinerolo. Assemblea Teatro porta al Teatro Sociale di Pinerolo lo spettacolo “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa”, adattamento dell’omonimo testo di Luis Sepúlveda. Sono stati i balenieri, finora, a raccontare la storia della temutissima balena bianca, ma è venuto il momento che sia lei a prendere la parola e a far giungere fino a noi la sua voce antica come l’idioma del mare. Una favola, come tutte le vere favole, adatta agli spettatori di tutte le età.
Contatti: Piazza Vittorio Veneto, 24, 10064, Pinerolo (TO). Tel. +39 0121/795589 – manifestazioni@comune.pinerolo.to.it – Biglietti: qui. http://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/news/comunicatistampa/3762-teatro-sociale-stagione-2021-2022http://www.facebook.com/CittadiPinerolo.

– MONTAGNA PER TUTTI 2022 dal 02/01/2022 al 30/04/2022 a Ceres. Questo inverno “Montagna per Tutti” propone, oltre ai tanti e apprezzati appuntamenti con le ciaspole, nuove attività divertenti e originali: escursioni con i cani da slitta, pupazzi di neve giganti, discese in notturna con le fiaccole, percorsi avventura sulla neve, camminata con degustazioni… I percorsi e le attività sono studiati per una fruizione facilitata da parte delle famiglie, dei bambini, degli anziani e delle persone con disabilità. E se la nostra amica neve si farà attendere… abbiamo preparato tante soluzioni alternative per stare insieme! Tel. +39 3395315104-3483938038 – info@turismovallidilanzo.ithttp://www.turismovallidilanzo.it/montagna-per-tutti/http://www.facebook.com/Montagna.for.all/.

– CIASPOLA CON GUSTO dal 18/12/2021 al 27/03/2022 a Ceresole Reale. Tutto bianco, l’aria che pizzica il naso, sensazioni morbide e pungenti allo stesso tempo, il corpo che si muove all’aria. Poi il caldo, un sano appetito e qualcosa di buono da gustare. Ciaspolata mattutina con pranzo di montagna (facoltativo). Web: http://www.naturalp.it/.

– MOVING BODIES, OPEN YOUR MIND dal 16/01/2022 al 26/11/2022 a Torino. OGR Torino e Fondazione Egri per la Danza/IPUNTIDANZA con il supporto di Fondazione CRT presentano MOVING BODIES, OPEN YOUR MIND – Una nuova stagione spettacolare con la compagnia EgriBiancoDanza. La danza arriva in OGR Torino con Moving Bodies, Open Your Mind – Una nuova stagione spettacolare: la prima stagione coreutica di OGR con quattro spettacoli della Compagnia EgriBiancoDanza, in cui corpo e performatività dialogano con le suggestive cornici di Sala Fucine e Duomo grazie alle creazioni coreografiche di Raphael Bianco. Per partecipare sarà necessario presentare il Super Green Pass, in ottemperanza al D.L. del 26 novembre 2021. Contatti: Corso Castelfidardo, 22, 10129, Torino (TO). Tel. 0110247108 – info@ogrtorino.ithttp://www.ogrtorino.it/events/moving-bodies-open-your-mind.

– LA FIGLIA DEL PAPA: MARGHERITA DI SAVOIA dal 17/12/2021 al 25/03/2022 a Torino. Le sale juvarriane dell’Archivio di Stato di Torino ospitano la mostra internazionale dedicata a Margherita di Savoia (1420-1479), figlia del duca Amedeo VIII che fu eletto papa nel 1439 con il nome di Felice V. Nata a Morges sulle rive del lago di Ginevra, crebbe nel ducato di Savoia e si sposò tre volte: la prima con Luigi III d’Angiò, re di Napoli e Sicilia, poi con il principe elettore Ludovico IV del Palatinato e infine con il conte Ulrico V di Württemberg. Il percorso della vita di questa principessa, la sua personalità e le sue reti familiari e culturali sono al centro di un’esposizione che offre una prospettiva privilegiata della cultura di corte nel tardo Medioevo, uno dei momenti centrali della storia culturale europea. Piazza Castello, 209 – 10124 Torino (TO). Tel +39 0115624431. as-to@beniculturali.it – Web: http://www.archiviodistatotorino.beniculturali.it/gli-eventi/mostra-margherita-savoia-figlia-del-papa.

– VERMOUTH CLASS dal 15/01/2022 al 31/03/2022 a Pessione (Chieri). Non perdere l’opportunità di partecipare all’interattiva Vermouth Class, con il nostro Brand Ambassador! Scopri i segreti e il gioco di equilibri che si celano dietro gli storici vermouth Martini, poi divertiti a creare la tua sinfonia e prepara il tuo vermouth per davvero: potrai portare a casa la boccettina con il tuo vermouth come ricordo dell’esperienza, un vermouth che è originale e unico al mondo perché sei stato tu a crearlo a seconda dei tuoi gusti. Arriva a Casa Martini un’ora prima dell’inizio dell’esperienza per visitare anche i nostri spazi e scoprire la nostra storia. Contatti: Piazza Luigi Rossi, 2 – Pessione (Chieri), TO 10023, Chieri (TO). Tel. +39 0119419741 – casamartini@bacardi.comhttp://www.visitcasamartini.com/http://www.facebook.com/CasaMartiniVisitorCenter. Biglietti: http://www.martini.com/it/it/casa-martini/our-experiences/.

– STAGIONE SINFONICA 2022. ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI dal 05/01/2022 al 27/05/2022 a Torino. Da gennaio a maggio, 14 concerti in doppia serata, cui si aggiungono il Concerto di Carnevale, quello di Pasqua, le serate di Rai NuovaMusica e le proposte di musica da camera. Il ritorno di bacchette prestigiose come quelle di Daniel Harding, Daniele Gatti, Ottavio Dantone e Juraj Valcuha. Il debutto di un direttore tra i più richiesti di oggi come Andrés Orozco-Estrada. E naturalmente la presenza ricorrente del Direttore emerito Fabio Luisi e del Direttore ospite principale Robert Trevino. Sono alcuni dei grandi nomi impegnati sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai nel corso della Stagione Sinfonica 2022, che prende il via il 5 e il 7 gennaio per proseguire fino al mese di maggio. Accanto a loro, solisti prestigiosi come Patricia Kopatchinskaja, Hélène Grimaud, Veronika Eberle, Leonidas Kavakos, Julian Rachlin e Alexander Gadjiev. I concerti saranno tutti trasmessi su Radio3, in live streaming su questo sito e in alcuni casi anche in TV su Rai5. Contatti: Piazza Rossaro – 10124, Torino (TO). Tel. +39 011/8104653-8104961 – biglietteria.osn@rai.it – http://www.raicultura.it/orchestrarai – Biglietti: http://www.bigliettionline.rai.it/.

– STAGIONE TEATRALE CIRIÈ 2022 dal 12/01/2022 al 26/05/2022 a Ciriè. Riparte con energia la Stagione Teatrale della Città di Cirié realizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo: nove spettacoli che abbracciano testi classici e contemporanei e portano in scena drammaturghi e attori di richiamo nazionale. Anche quest’anno la rassegna – che verrà ospitata sia al Teatro Magnetti sia allo Spazio Remmert – verrà affiancata dalla ormai storica “Tuttiateatro”, spettacoli per ragazzi e famiglie, organizzata dalla compagnia Stilema-Unoteatro e giunta alla sua quindicesima edizione. Per tutti gli spettacoli sono valevoli le norme anti Covid previste al momento dello svolgimento. Contatti: Via Camillo Benso Conte di Cavour 28, Ciriè (TO). Tel. +39 0119218111 – cultura@comune.cirie.to.ithttp://www.cirie.net/http://www.facebook.com/citta.dicirie/.

– OLIVETTI E L’ARTE: JEAN MICHEL FOLON dal 11-12-2021 al 27-03-2022 a Ivrea. È visitabile al Museo Garda di Ivrea la seconda delle sei mostre del ciclo “Olivetti e la cultura nell’impresa responsabile”: OLIVETTI E L’ARTE: JEAN-MICHEL FOLON. Questa esposizione rientra nel grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico artistico, oggi di proprietà TIM, che Olivetti ha raccolto nell’arco di alcuni decenni, in particolare a partire dal periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale e sino alle soglie del XXI secolo, un patrimonio composto da centinaia di opere d’arte (dipinti, sculture, multipli d’arte, litografie e manifesti a tiratura limitata) di grandi artisti e designer del XIX e XX secolo meglio conosciuto come la “Collezione Olivetti”. Dopo il successo della prima delle mostre in calendario, questa seconda esposizione è dedicata all’esperienza dell’artista belga Folon, caso paradigmatico dei rapporti tra la società Olivetti e gli artisti contemporanei. La mostra ripercorre quasi trent’anni di collaborazione tra l’artista che disegnava con innocenza drammatica il destino dell’uomo a lui contemporaneo e l’azienda che operava su scala planetaria, nel pieno della rivoluzione elettronica e dei sistemi di trattamento dell’informazione. Inaugurazione sabato 11 dicembre ore 16.00 (su prenotazione fino a esaurimento posti). Telefono: +39 0125634155-0125410512. MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA – Piazza Ottinetti, Ivrea. Web: www.museogardaivrea.it.

– OFT PROSPETTIVE 2022 – STAGIONE CONCERTISTICA ORCHESTRA FILARMONICA 2022 dal 16/01/2022 al 07/06/2022 a Torino. L’Orchestra Filarmonica di Torino festeggia nel 2022 i trent’anni dall’avvio delle proprie stagioni musicali. In questo importante anniversario, l’OFT propone la Stagione concertistica Prospettive 2022 come modello di rinascita nel lento ritorno alla normalità dopo la pandemia. Prospettive che mettono al centro i musicisti più giovani e talentuosi dando loro la possibilità di suonare su un palcoscenico formativo quanto prestigioso, accanto a professionisti di lunga esperienza. L’organizzazione degli appuntamenti torna quella consueta, con il concerto del martedì sera al Conservatorio G. Verdi, la prova generale del lunedì pomeriggio al Teatro Vittoria e la prova di lavoro della domenica mattina a Più SpazioQuattro. Da questa Stagione vengono anche riproposte le formule di abbonamento. È stata prevista una formula di abbonamento all’intera Stagione concertistica e due formule che prevedono tre concerti ciascuna: un abbonamento per i concerti da gennaio a marzo ed uno per quelli da aprile a giugno. I biglietti singoli, per i quali si segnala la possibilità di pagare con Satispay, potranno poi essere acquistati dal 2022. Per chi ama esplorare l’arte nelle sue mille sfumature, i tre grandi musei della Città di Torino: GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, MAO Museo d’Arte Orientale e Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica ogni sabato precedente il concerto propongono una visita guidata in collaborazione con Theatrum Sabaudie, a rotazione, al proprio patrimonio museale, traendo ispirazione dalla stagione concertistica dell’Orchestra Filarmonica di Torino. Contatti: Teatro Vittoria – via Gramsci 4 + Conservatorio G. Verdi – piazza Bodoni + Spazio quattro – Via Saccarelli 18, Torino (TO). Tel. +39 011533387 – biglietteria@oft.ithttp://www.oft.it/http://www.facebook.com/OrchestraOFT.

– MARTINI COCKTAIL EXPERIENCE dal 14/01/2022 – 28/03/2022 a Pessione (Chieri). Unisciti al nostro esperto Brand Ambassador e scopri i segreti della preparazione dei cocktail Martini! Sarai tu stesso a metterti alla prova e cimentarti nella miscelazione di alcuni dei nostri cocktail più iconici. Sarà un’esperienza non solo didattica ma anche divertente e interattiva, durante la quale imparerai le tecniche per preparare alcuni tra i nostri cocktail: alla prossima festa, potrai lasciare a bocca aperta tutti i tuoi amici mostrando loro ciò che hai imparato! Arriva a Casa Martini un’ora prima dell’inizio dell’esperienza per visitare anche i nostri spazi e scoprire la nostra storia. Contatti: Piazza Luigi Rossi, 2 – Pessione (Chieri), TO 10023, Chieri (TO). Tel. +39 0119419741 – casamartini@bacardi.comhttp://www.visitcasamartini.com/http://www.facebook.com/CasaMartiniVisitorCenter.

– XXXIII STAGIONE CONCERTI FOLKCLUB dal 08/01/2022 al 09/04/2022 a Torino. Fondato a Torino il 16 aprile 1988, FolkClub conta oggi oltre 53.000 soci sparsi in Italia e in Europa. Senza contare festival e altre location, in oltre trent’anni di attività ha proposto nel suo spazio torinese oltre 1.500 concerti di musica etnica, folk, d’autore, acustica, blues, jazz, popolare, di protesta, sperimentale, la maggior parte dei quali di rilevanza nazionale, internazionale e mondiale. Propone ogni anno una stagione di circa 30/35 spettacoli nella sua storica sala concerti. Grazie alla straordinaria caratura artistica dei concerti e all’atmosfera di intimità tra pubblico e musicisti che si crea, si è guadagnato la ben nota reputazione internazionale di uno tra i migliori club d’Europa per la musica live. Scopri il programma. Contatti: Via Ettore Perrone 3 bis, Torino (TO). Tel. +39 01119215162 – folkclub@folkclub.ithttp://www.folkclub.it/http://www.facebook.com/FolkClubTorino/.

– FUTURA 2022 dal 21/01/2022 al 14/05/2022 a Torino. La stagione teatrale di Casa Fools scelta dal pubblico, 8 titoli in doppio appuntamento da gennaio a maggio 2022: 21-22 gennaio, 4-5 e 18-19 febbraio, 4-5 e 18-19 marzo, 1-2 e 29-30 aprile, 13-14 maggio. Contatti: Via Eusebio Bava 39, Torino (TO). Tel. 392 3406259 – prenotazioni@casafools.ithttp://www.casafools.it/http://www.facebook.com/casafools.

– KEEP CALM E PASSA AL MACA dal 03/01/2022 al 31/03/2022 a Torino. Il Museo A come Ambiente apre le porte ai visitatori in settimana con i suoi “Keep Calm e passa al MAcA (con la mascherina)”: laboratori, visite guidate, esplorazioni urbane, giochi e molto altro ancora per un viaggio alla scoperta dell’ambiente. Contatti: Corso Umbria, 90, 10144, Torino (TO). Tel. +39 0110702535 – info@acomeambiente.orghttp://www.acomeambiente.org/.

– MARTINI DISCOVERY TOUR dal 15/01/2022 al 31/03/2022 a Pessione (Chieri). Esplora i musei di Casa Martini, scopri le piante aromatiche e gli ingredienti che rendono unici i prodotti Martini. Visita la Mondo Martini Gallery, scopri la storia dell’azienda e, infine, vista il nostro stabilimento produttivo! Al termine, degustazione guidata di alcuni prodotti Martini. Contatti: tel. +39 0119419741 – casamartini@bacardi.comhttp://www.visitcasamartini.com/http://www.facebook.com/CasaMartiniVisitorCenter/ – Biglietti: http://www.martini.com/it/it/casa-martini/our-experiences/.

– FERTILI TERRENI TEATRO. STAGIONE TEATRALE 2022 dal 20/01/2022 al 31/05/2022 a Torino. Fertili Terreni Teatro torna con la seconda parte della sua stagione 2021-2022 “Over The Rainbow”: 28 i titoli che compongono la programmazione che da gennaio a maggio va in scena nei tre teatri torinesi di San Pietro in Vincoli Zona Teatro, Bellarte e OFF TOPIC. Contatti: sedi varie, Torino (TO). Tel. +39 331.3910441 – biglietteria@fertiliterreniteatro.comhttp://www.fertiliterreniteatro.com/.

– CHIVASSO IN MUSICA 2022 – XXIII EDIZIONE dal 22/01/2022 al 26/03/2022 a Chivasso. Nuova stagione con gli appuntamenti musicali di Chivasso in Musica. Il pubblico potrà accedere munito di green pass e con libera offerta. Contatti: sedi varie, Chivasso (TO). Tel. +39 0112075580 – info@chivassoinmusica.ithttp://www.chivassoinmusica.it/http://www.facebook.com/ChivassoEventi/.

– TEATRO SOCIALE PINEROLO STAGIONE 2022 dal 04/01/2022 al 30/04/2022 a Pinerolo. Una nuova stagione al Sociale di Pinerolo, che riprende proponendo in parte, gli eventi bruscamente interrotti nella passata edizione e in parte rappresentano delle novità coerenti con l’offerta culturale che caratterizza la risorsa molto amata da tutto il territorio pinerolese. Contatti: Piazza Vittorio Veneto, 24, 10064, Pinerolo (TO). Tel. +39 0121361274 – manifestazioni@comune.pinerolo.to.ithttp://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/news/comunicatistampa/3762-teatro-sociale-stagione-2021-2022.

– ASSEMBLEA TEATRO. TEATRO AGNELLI – STAGIONE 2022 dal 16/01/2022 al 30/04/2022 a Torino. Teatro di performance d’arte, cinema. Scopri il calendario. Contatti: Via Paolo Sarpi 111, 10134, Torino (TO). Tel. +39 0113161429 – teatro@agnelli.ithttp://www.cineteatroagnelli.it/http://www.facebook.com/CineTeatroAgnelli.it.

– BANDA OSIRIS TRA SERIO E FACETO dal 15/01/2022 al 13/03/2022 a Vigone. Con le riflessioni semiserie della Banda Osiris sul mestiere del musicista, riprende vita il palcoscenico del Teatro Selve di Vigone. Sarà il primo spettacolo in cartellone della stagione 2022 e di fatto segnerà la ripresa dell’attività della sala con spettatori in presenza dopo la lunga e travagliata chiusura dovuta al Covid. A esibirsi con ’Le Dolenti Note’ sarà, come detto in apertura, il quartetto vercellese della Banda Osiris, che porterà in scena il suo libro omonimo qui trasposto in una versione musical-teatrale che si preannuncia scoppiettante. Prevendite di biglietti e abbonamenti sabato 15 dalle 10 alle 13 alla Biblioteca comunale Luisia (via Umberto I n. 7). Contatti: Vicolo Teatro, 10067, Vigone (TO). Tel. +39 0119803111 – http://www.comune.vigone.to.it/.

– STEVE MCCURRY – ANIMALS dal 27-11-2021 al 01-05-2022 a Nichelino. PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI. Il maestro dell’uso del colore, dell’empatia e dell’umanità, volge lo sguardo ai nostri compagni di viaggio più fedeli. Nasce così “ANIMALS”. La mostra arriva per la prima volta in Piemonte, presso le antiche cucine della Palazzina di Caccia di Stupinigi, come quarta grande mostra fotografica targata Next Exhibition. Il progetto ANIMALS origina nel 1992 quando Steve McCurry svolge una missione nei territori di guerra nell’area del Golfo per documentare il disastroso impatto ambientale e faunistico nei luoghi del conflitto. Tornerà dal Golfo con alcune delle sue più celebri immagini icone, come i cammelli che attraversano i pozzi di petrolio in fiamme e gli uccelli migratori interamente cosparsi di petrolio. Con questo reportage vincerà nello stesso anno il prestigioso Word Press Photo. Il premio fu assegnato da una giuria molto speciale, la Children Jury, composta da bambini di tutte le nazioni. In mostra gli animali saranno protagonisti di sessanta scatti iconici, che racconteranno al visitatore le mille storie di una vita quotidiana dove uomo e animale sono legati indissolubilmente. Prevendita biglietti aperta sul sito della mostra www.mostramccurry.com. Per ulteriori informazioni/prenotazioni gruppi è possibile contattare la biglietteria della mostra al numero 011.19214730 oppure scrivere all’indirizzo e-mail: info@mostramccurry.com – Telefono: +39 0116200634. Piazza Principe Amedeo, 7 – 10042 Nichelino. Web: www.ordinemauriziano.it/steve-mccurry-animals.

– TEATRO SUPERGA. STAGIONE 2021-2022 dal 28-11-2021 al 10-04-2022 a Nichelino. PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI, TEATRO SUPERGA. Teatro Superga, si alza il sipario. Con 22 spettacoli in programma – 16 in cartellone al Teatro Superga di Nichelino e 6 concerti di “Lirica e Musical a Corte” nel Salone d’Onore della Palazzina di Caccia di Stupinigi – il teatro riapre tra commedie, concerti, musical, lirica, stand up comedy, teatro d’autore e spettacoli di teatro ragazzi. Tra i protagonisti: l’Harlem Gospel Choir, il coro gospel più famoso e longevo delle chiese di Harlem; Gabriele Vacis, alla regia di uno spettacolo con le musiche di Fabrizio De André; Enrico Bertolino nella triplice veste di comico, narratore ed esperto di comunicazione. E poi ancora Corrado D’Elia, l’attore, regista e drammaturgo considerato una delle figure più complete dell’attuale panorama teatrale italiano; i volti della stand-up comedy italiana: Alessandro Fullin, Arianna Porcelli Safonov, Stefano Rapone e, infine, la Filarmonica San Marco, l’orchestra di fiati tra le più promettenti realtà musicali italiane. Biglietti: il Teatro Superga propone prezzi variabili in base al periodo di acquisto e alla quantità di spettacoli scelti in un’unica volta. I biglietti dei concerti alla Palazzina di Caccia di Stupinigi hanno prezzo unico con posto assegnato, senza scontistica in prevendita, ma con la possibilità di sottoscrivere dei carnet: 3 concerti Lirica a Corte 72 euro (-20%), 3 concerti Musical a Corte 60 euro (-20%), Carnet a Corte – 3 Lirica a Corte + 3 Musical a Corte 120 euro (-27%). Telefono: +39 0116279789. Via Superga, 44 – 10042 Nichelino. Web: www.teatrosuperga.it.

– IL MITO DI VENEZIA da Hayez alla Biennale dal 30 ottobre 2021 al 13 marzo 2022 Novara, Castello Visconteo Sforzesco. Per celebrare i 1600 anni della città di Venezia, la cui fondazione è stata tradizionalmente fissata al 25 marzo dell’anno 421, Mets Percorsi d’arte, la Fondazione Castello e il Comune di Novara propongono dal 30 ottobre 2021 al 13 marzo 2022 la bella mostra Il mito di Venezia. Punto di partenza del percorso espositivo sono le opere di alcuni dei più grandi maestri che hanno operato nella città lagunare nel corso dei primi decenni dell’Ottocento influenzando significativamente con il loro insegnamento e i loro lavori lo svolgersi della pittura veneziana nella seconda metà del secolo, vera protagonista della rassegna. Settanta opere divise in otto sale nella splendida cornice del Castello Visconteo di Novara per raccontare il mito della città lagunare. Partendo dal grande Hayez attraverso una ricca selezione delle opere più importanti – e spesso mai viste perché provenienti da prestigiose collezioni private – dei più noti artisti italiani della seconda metà dell’Ottocento come, tra gli altri, Ippolito Caffi, Guglielmo Ciardi, Pietro Fragiacomo, Giacomo Favretto, Luigi Nono, Ettore Tito. Scorci veneziani e vedute intime, paesaggi incantevoli, ritratti e scene familiari di grande suggestione in un percorso molto godibile che racconta Venezia e l’evolversi della pittura italiana dalla metà alla fine dell’Ottocento, verso i fermenti che caratterizzeranno i primi del Novecento.

– STAGIONE TEATRALE 2021/2022 TEATRO BLU dal 11-09-2021 al 22-05-2022 a Buriasco. La nuova stagione teatrale del Teatro Blu vi aspetta dall’11 settembre 2021 al 21 maggio 2022 con tanti spettacoli travolgenti ed emozionanti. Telefono: +39 3480430201. Piazza Roma, 3 – 10060, Buriasco.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending