Seguici su

Eventi

Avete mai visitato il villaggio di Babbo Natale? E’ a due passi da Torino

Siamo andati a visitare per voi il villaggio di Babbo Natale di Rivoli. Ecco cosa ne pensiamo

Pubblicato

il

Villaggio di Babbo Natale Rivoli

A pochi minuti da Torino, c’è un bel villaggio. Quello di Babbo Natale. Si trova a Rivoli ed è suddiviso in 14 aree distribuite in diverse zone della città. Questa sua particolare caratteristica, tra le altre cose, stimola cittadini e turisti a fare una bella passeggiata nel centro storico di Rivoli. In particolare nella bellissima Piazza Martiri e nella famosa Via Piol. Ma la prima vera tappa, adatta a grandi e piccini, è il trenino di Babbo Natale. Mezzo che vi permetterà di girare tra le vie della città e scoprire tutti i suoi lati migliori. Noi siamo partiti da Piazza Martiri, seguiteci anche voi per avere un piccolo assaggio del villaggio di Babbo Natale.

Si comincia da Piazza Martiri

Senz’altro una delle tappe migliori è Piazza Martiri: potete tranquillamente lasciare l’auto nelle vie limitrofe e godervi Il villaggio in tutta tranquillità. Unico neo: portatevi un po’ di monetine perché Rivoli, nonostante sia una grossa città, ancora non prevede il pagamento del parcheggio tramite App. Un vero e proprio problema se non avete contanti o monetine con voi. Noi siamo dovuti andare a cambiare i soldi in una tabaccheria. Ma sappiate che non tutti i commercianti sono disponibili in tal senso.

Tante belle casette in legno

In Piazza Martiri c’è il mercatino di Natale: non è molto grande ma il profumo di bomboloni fritti è irresistibile. Nelle varie casette, infatti, potrete sorseggiare tisane, cioccolata calda, bubble tea, panini, mini ciambelle, pizze e tante altre prelibatezze. Queste vengono classificate come le casette della merenda, si trovano nella tappa numero 2.

La pista di pattinaggio

Sempre in Piazza Martiri, se vi piace pattinare o se volete sperimentare qualcosa di nuovo, c’è una bella pista di pattinaggio sul ghiaccio pronta ad accogliervi. Eccola qua, la potete vedere nella foto.

Le giostre

Nella terza tappa, che si trova in Piazza Rombò, potrete far divertire i vostri figli: qui si trovano delle bellissime giostre.

La slitta di Babbo Natale

Facendo una bella camminata in Via Piol – la via che porta al bellissimo Castello di Rivoli – c’è un’altra tappa in via Garibaldi. Qui c’è una slitta di Babbo Natale in cui potersi fare un bel selfie o una foto insieme ai bambini.

La casa di Babbo Natale

Proseguendo verso il Castello di Rivoli, non tanto distante dalla slitta, si trova una tappa quasi obbligatoria: quella della Casa di Babbo Natale, in Piazza Matteotti. Si tratta di una bella casetta in legno completamente arredata: c’è il letto di babbo Natale, l’angolo degli Gnomi e la Renna Cometa che vi regalerà il gadget ufficiale del villaggio. Ovviamente ci sarà Babbo Natale in persona pronto ad accogliervi raccontandovi storie e facendo qualche bella foto insieme a voi.

Il programma prosegue

Non vogliamo togliervi tutta la sorpresa, ovviamente, e ci fermiamo qua con il racconto e le foto. Sappiate solo che salendo verso Via Piol troverete anche la caffetteria di Babbo natale, gli spettacoli teatrali per bambini, le mostre al Castello, il postino di Babbo Natale e, per finire – all’ultima tappa – potrete ammirare il Presepe Vivente di Bruere.

La Mappa del Villaggio di Babbo Natale di Rivoli

Nella foto che vedete qui sotto si trova l’intera mappa del villaggio di Babbo Natale, ma se volete vederla più nel dettaglio potete scaricarla direttamente dal sito ufficiale.

Villaggio di Babbo Natale di Rivoli, le informazioni

TURISMOVEST – CONSORZIO TURISTICO
Via Fratelli Piol 8 – Rvoli (TO)
tel. 011-9561043

Sito Internet

Email

Leggi anche: da Torino la navetta per il più grande Mercatino di Natale d’Italia

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending