Seguici su

Eventi

Anticipo di primavera domenica a Torino: non è il meteo ma Agriflor. Tutto sull’evento

Appuntamento in piazza Vittorio Veneto a Torino il 28 febbraio 2021 dalle 9:00 alle 18:00 con Agriflor, l’evento green tutto da vivere

Pubblicato

il

Agriflor a Torino
Agriflor a Torino domenica 28 febbraio 2021

Anche se per domenica 28 le previsioni meteo non sono bellissime, per ora si sa che dovrebbe continuare l’anticipo di primavera di questi giorni. E per rendere omaggio a questo anticipo, ci sarà Agriflor, in piazza Vittorio Veneto a scaldare i cuori con i suoi profumi e colori.

L’appuntamento con Agriflor a Torino

Anche quest’anno ci saranno tante novità floreali, tutte provenienti dal Piemonte che si potranno ammirare con occhi e naso tra i banchi di Agriflor, che torna in piazza dalle ore 9:00 alle 18:00. Cercando di evitare assembramenti, si potranno ammirare azalee, camelie, garofani, gerani, orchidee… e poi gli arbusti, alberi ornamentali e da frutto, senza dimenticare le piante grasse e le erbacee perenni e le aromatiche. E poi tanto altro ancora, come i sempre ricercati bonsai.

Un tripudio di colori e profumi

Passeggiare tra gli stand di Agriflora ci darà modo di vivere un tripudio di colori e profumi (questi ultimi, magari un po’ filtrati dalla mascherina, ma tant’è). Una domenica che sarà anche un sentirsi un po’ più rilassati, dopo mesi e mesi di alternanza di colori meno attraenti, come quelli delle “zone” regionali dovuti all’emergenza sanitaria.

Ci sono anche le eccellenze agro alimentari

Non solo fiori e piante ad Agriflor, ma anche eccellenze agro alimentari piemontesi. Avremo dunque modo di degustare e acquistare prodotti tipici del territorio: formaggi, salumi, miele, biscotti e torte, farine, miele e liquori.

Partecipare in sicurezza

Nel rispetto delle norme anti Covid, anche questa edizione di AgriFlor si svolgerà in sicurezza: sono previsti il controllo della temperatura, ingressi scaglionati, controllo del distanziamento e tutto quanto possibile per evitare assembramenti. Per maggiori informazioni e per acquisti sicuri direttamente online ci si può sempre collegare al sito dedicato Eflor.it.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità