Gli inglesi osannano Torino: un articolo del The Guardian parla di patria della cultura, del buon cibo e del vivere bene

Torino piace ai britannici. E lo si apprende dalle pagine di un famoso quotidiano londinese: il The Guardian, che pubblica un articolo in cui si parla proprio della nostra città1 min


1.8k shares

Torino declinata per i britannici dal tabloid The Guardian, che dedica un intero articolo al capoluogo piemontese. Lo fa in previsione dell’arrivo da tutta Europa di spettatori del Kappa FuturFestival per questo weekend. Ma l’attenzione è anche alla Torino della cultura, del buon cibo e del vivere bene. Quotidiano inglese, nato a Manchester ma con sede a Londra, nel suo pezzo intitolato Turin city break: the best music, restaurants and culture, e pubblicato ieri 3 luglio, cita proprio Torino in occasione dell’arrivo previsto da tutta Europa per il Kappa FuturFestival 2019, che si tiene questo weekend (6 e 7 luglio) a Torino.

Una ricca offerta di eventi e cultura

Ad attirare l’attenzione dei giornalisti inglesi non è stato soltanto il Kappa FuturFestival, ma anche il ricco programma di eventi che anche quest’anno Torino offre ai suoi cittadini (e non solo). Eventi di ogni genere: dalla cultura all’arte, alla musica e al cinema fino a quelli gastronomici e di puro svago. Insomma, un ventaglio di iniziative molto ricco e che poche altre città offrono.

Torino città storica che ha fatto storia

A ricordare Torino e a puntare i riflettori su di essa non sono stati solo gli eventi. Il The Guardian, infatti, ricorda come il capoluogo piemontese sia anche una città storica e che ha fatto storia. Inutile ricordare ai torinesi che la loro città è stata la prima Capitale d’Italia. E che qui sono nate le maggiori industrie e iniziative culturali, ma che poi spesso sono migrate in altre regioni. Il giornalista inglese sottolinea come la quarta città d’Italia per grandezza sia stata nel tempo un po’ messa in un angolo dal turismo e come, invece, possa al contrario offrire molto. Così, per gli inglesi che ancora non conoscono Torino, nell’articolo si rammenta che proprio qui c’è il secondo più importante museo al mondo: quello Egizio. Ma c’è anche il Museo Nazionale del Cinema e, naturalmente, quello dell’Automobile – dato che l’auto è nata proprio a Torino.
E per chi ama la buona tavola, non può tralasciare i locali storici dove sono nate le tante specialità famose nel mondo. E quelli tipici come Cianci Piola Caffè, l’Orso Laboratorio Caffè e tutti gli altri.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

1.8k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *