Cinque motivi per cui Torino è (davvero) una città magica

Torino, una città dai tanti primati. Oggi andiamo a scoprire cinque motivi per cui esser fieri di essere nati a Torino1 min


14.1k shares, 1 point

Torino, una città meravigliosa, amata dai turisti e dai suoi cittadini. Il capoluogo, oltre a vantare numerose attrazioni turistiche, è detentore di numerosi primati, sia a livello italiano sia a livello mondiale. Nell’articolo di oggi, andremo a scoprire cinque motivi per cui essere fieri di esser torinesi.

La prima metropolitana senza conducente d’Italia

Il 4 febbraio 2006, in occasione dei XX Giochi Olimpici Invernali è stata inaugurata a Torino la prima linea metropolitana della città. Ciò che contraddistinse il percorso – allora di sole undici fermate tra Fermi e XVIII Dicembre – fu il fatto che la linea torinese fu la prima in Italia a muoversi senza conducente.

Il cinema italiano è nato qui

In pochi forse sanno che il primo film della storia italiana è stato proiettato a Torino. Ed è sempre grazie a due torinesi, il Conte Edoardo di Sambuy e Arturo Ambrosio, se il cinema è salito alla ribalta diventando uno dei passatempi preferiti della borghesia italiana dell’epoca.

La prima capitale d’Italia

A seguito dell’unificazione del Regno d’Italia, avvenuta nel 1861, Torino venne proclamata capitale del neoformato stato. La città piemontese venne scelta poiché il potere politico – re, ministeri e sedi amministrative – all’epoca alloggiava lì. Al termine del 1864, i torinesi accettarono di buon grado il trasferimento della capitale a Firenze, una mossa strategica per innervosire il governo francese e il papato. La mossa ebbe successo quando pochi anni più tardi gli italiani strapparono l’attuale capitale dalle mani del Papa.

La piazza porticata più grande d’Europa

In molti avranno passato una giornata passeggiando sotto i portici del centro, ma pochi forse sanno che Piazza Vittorio è in realtà la piazza porticata più ampia d’Europa. A questo singolare primato, si aggiunge il fatto che nel capoluogo piemontese si trova la zona pedonale coperta da porticati più estesa del continente. A Torino, si estende per ben diciotto chilometri.

Collegamento da record

Nel dicembre del 2019, il Politecnico di Torino ha stabilito un record strabiliante: 700km di distanza tra ricevitore e trasmettitore utilizzati per un collegamento Wi-Fi. L’esperimento, avviato nel 2017, consisteva nel posizionare i due dispostivi in due località molto distanti tra loro, una in Sardegna e una in Spagna, e farli comunicare ripetutamente. Il successo ottenuto sarà la base di partenza per creare un nuovo sistema alternativo per le comunicazioni telefoniche.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

14.1k shares, 1 point

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ragassi nel 1964 la capitale era da 100 anni sa un’altra parte! Correggete l’errore. Ciò nonostante : SI, sono orgoglioso di essere di Torino, ma svegliati mia cara città! Svegliaaaa!

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed