Vi presentiamo Luca, il primo nato del 2020

Il piccolo Luca è il primo bambino del 2020 ed è nato al Sant’Anna. Ecco quanti bambini nascono ogni giorno nella nostra città1 min


1.2k shares

TORINO – Il primo nato del 2020 del Sant’Anna è del Settore 1°, diretto dal dottor PAOLO CORTESE, si chiama LUCA, primogenito maschio di 3600 grammi, nato da parto spontaneo alle ore 01:09, per la gioia di mamma FULVIA e papà ALBERTO.

Luca, il primo bimbo nato nel 2020

Fin da subito si è attaccato al seno materno ed ha potuto beneficiare di un prolungato contatto pelle a pelle con la mamma che favorisce il BONDING, inoltre favorisce il rilascio di ossitocina nella madre prevenendo così l’emorragia post partum ed aiuta a mantenere costante la temperatura corporea del neonato ed a superare lo sbalzo termico dopo il parto. La coppia ha acconsentito a effettuare anche la donazione del sangue cordonale da utilizzare a scopo solidaristico nei trapianti per i bambini affetti da patologie del sistema ematopoietico.

La seconda nata nel 2020

Anche la seconda nata è del settore 1A, è una femmina, pesa 2.730 grammi e si chiama CRISEIDE (significato “bella e splendente come l’oro”), primogenita di mamma CHIARA e papà ANDREA.  I primi 2 nati sono italiani entrambi parti spontanei e hanno acconsentito di incontrare i giornalisti per la foto e l’intervista di rito.

I parti del 2019

I parti sono stati 6.707 con un tasso di parti cesarei del 30,9% stabili rispetto al 2018, considerando la complessità della casistica è un dato estremamente positivo. Ogni giorno nascono quasi 19 bambini, il picco delle nascite è stato il 3 MAGGIO  2019 con 37 neonati; complessivamente i nati sono stati 6.925, a tutti i neonati si cerca di garantire il contatto pelle a pelle, madre-neonato, per favorire il “BONDING”, legame stabile e profondo,  tra i genitori ed il figlio che consiste nel mettere il neonato nelle braccia della mamma, in contatto pelle-pelle nelle due ore successive al parto, senza attuare nessuna separazione se il loro stato di salute lo permette.

I nomi più in voga nel 2019

 Anche nel 2019, come nel 2018, i nomi più frequenti attribuiti ai neonati sono stati Leonardo e Sofia. Le gravidanze gemellari o multiple sono il 3% dei parti totali, superiore alla media regionale in quanto presso il Sant’Anna è presente l’ambulatorio per le gravidanze gemellari e l’ospedale è centro HUB per le gravidanza più complesse. La percentuale dei travagli di parto con analgesia perdurale è stata del 35,8%, ma a tutte le donne è  proposta anche l’analgesia con metodi naturali che prevede l’uso dell’acqua, il massaggio, il tatto e infine la cura dell’ambiente. I parti nelle donne straniere sono stati il 25,6%, stabili rispetto al 2018 (25,9%); al 1° posto ci sono i bambini nati da mamme della Romania, seguiti da Marocco, Nigeria, Perù, Albania, Egitto e Cina. Complessivamente le donne che hanno partorito al Sant’Anna appartengono a 93 nazionalità diverse, l’11% dei parti avviene in coppie di etnia mista.


Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

1.2k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qual'è la tua reazione?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
1
geeky
love love
1
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed