Seguici su

Cronaca Live

Torino, rider picchiato e rapinato da due clienti

Due minorenni arrestati dai carabinieri rapina e aggressione a un rider che consegnava loro un’ordinazione

Pubblicato

il

Rider a Torino
RIder aggredito e rapinato a Torino - immagine rappresentativa

TORINO – Nel corso della notte i carabinieri della Stazione Torino Pozzo Strada e del Nucleo Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato due giovani italiani, di 14 e 17 anni per rapina e danneggiamento ai danni di un rider di 38 anni. Il fattorino si era recato in via Costigliole, quartiere Pozzo Strada, per una delle tante consegne che in questo periodo lo vedono impegnato a portare cibo a domicilio.

L’agguato

Ad attenderlo in strada c’erano due giovani ragazzi italiani che lo hanno buttato giù dalla moto e aggredito colpendolo con calci e pugni al volto prima di derubarlo del portafogli con i documenti e l’incasso della serata: 190 euro. Il pronto intervento dei carabinieri allertati dalla vittima al 112 ha consentito di rintracciare i due rapinatori e di recuperare la refurtiva. Il rider è stato invece trasportato in ospedale per accertamenti e dimesso con una prognosi di 25 giorni per una lussazione alla scapola omerale destra.  I due giovani sono stati sottoposti alla misura cautelare della permanenza in casa.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending