Seguici su

Cronaca Live

Torino, rapina nella notte al Parco del Valentino. Identificato il rapinatore

Rapina nella notte alla fermata del bus al Parco del Valentino a Torino ai danni di un uomo. La Polizia di Stato individua e arresta l’autore

Pubblicato

il

Polizia di Stato

TORINO – Era in attesa del bus al Parco del Valentino ma ha avuto una brutta avventura: è stato avvicinato e poi rapinato da un trentaduenne senegalese. Gli agenti della Polizia di Stato lo individua e arresta il rapinatore.

Le banconote che non dovevano cadere

Agli agenti in servizio di Volante era giunta una segnalazione di una persona derubata di denaro contante mentre era in attesa alla fermata GTT “Pellico”, in corso Massimo d’Azeglio – l’uomo era stato avvicinato dal cittadino senegalese che gli aveva chiesto delle monetine. La vittima, però, mettendo le mani in tasca, aveva fatto cadere due banconote una da 50 euro e una da 10. Nella circostanza, il trentaduenne senegalese si impossessava dei 60 sessanta euro e si allontanava, nonostante la vittima chiedesse la restituzione del denaro.

La fuga nello chalet

Per garantirsi la fuga, il reo aveva anche spintonato e fatto cadere per terra la vittima, la quale, dopo averlo seguito, aveva chiamato la Polizia. Agli agenti giunti sul posto, la vittima riferiva che il rapinatore aveva trovato rifugio nella struttura abbandonata dello “Chalet”. Mentre i poliziotti controllavano il perimetro della struttura, vedevano lo straniero scavalcare il muro dall’interno verso l’esterno e lo fermavano, trovando in una scarpa indossata la refurtiva di 60 euro poi restituita al derubato.

Fonte: Questura di Torino

Immagine di copertina di repertorio

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending