Scoperti 13 “furbetti” dei parcheggi: non erano disabili

Gli Agenti del Comando Centro della Polizia Municipale di Torino hanno smascherato 13 persone che utilizzavano permessi per parcheggiare nei posti riservati ai disabili senza esserlo. Ecco dove e quando1 min


Parcheggiavano nei posti riservati ai disabili, ma disabili non lo erano. Questo quanto scoperto ieri dagli Agenti del Comando Centro della Polizia Municipale di Torino. A seguito di un controllo nei pressi dell’Ospedale Mauriziano di Torino sono così stati smascherati 13 “furbetti” del parcheggio.

I permessi per disabili di chi erano?

I parcheggiatori nei posti riservati ai disabili pare utilizzassero i permessi dei parenti – che disabili lo erano davvero. Ecco quanto emerso dal blitz condotto dagli agenti del comando Centro, in borghese, dopo un capillare controllo nelle diverse aree di sosta nel perimetro dell’Ospedale Mauriziano.

Gli identificati e le contravvenzioni

A seguito del controllo, nello specifico sono stati identificati 7 conducenti che utilizzavano permessi per disabili senza averne titolo. Allo stesso modo, sono state elevate 7 contravvenzioni per sosta “abusiva” e 6 utilizzi abusivi di permesso per persone disabili. Cinque permessi rilasciati dalla Città di Torino sono stati ritirati e un altro permesso rilasciato da altro Ente è stato ritirato poiché scaduto.
Tutte le persone controllate dagli agenti sono risultate essere legate da un rapporto di parentela a titolari di permessi, ma nessun disabile è stato trovato essere sul posto, o in auto o nelle immediate vicinanze. Dalle dichiarazioni informali fatte dalle persone controllate, la maggioranza dei titolari dei permessi per disabili, in quel momento era a casa propria. Delle persone sanzionate, tre pare fossero dipendenti dell’ospedale.

I precedenti controlli

La Polizia Municipale di Torino fa inoltre sapere che quello di ieri è solo l’ultimo degli interventi eseguiti e che i controlli continueranno nei mesi a venire. Nei precedenti controlli, avvenuti il 3 ottobre, si erano già accertati 12 impropri utilizzi del permesso per disabili: tutti i conducenti identificati sono stati sanzionati e sette permessi rilasciati dalla Città di Torino sono stati ritirati. In totale, nel 2019 sono già stati smascherati 85 utilizzi illeciti di permessi per disabili, di cui 54 sono stati ritirati. Altri 4 permessi contraffatti sono stati sequestrati e sono state presentate altrettanti denunce all’Autorità Giudiziaria. Insomma, i “furbetti” dei parcheggi avranno vita breve d’ora in poi.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed