Seguici su

Cronaca Live

Si rompe l’autobus mentre sono in gita: 50 studenti rimangono a piedi. Gli agenti li accompagnano in albergo

Scolaresca rimasta a piedi in tangenziale. Gli agenti “scortano” gli studenti fino all’albergo

Pubblicato

il

50 studenti francesi, provenienti dalla Normandia, sono improvvisamente rimasti a piedi a causa di un guasto al bus che li stava portando in gita in Italia. La loro tappa era Roma ma il mezzo si è fermato decisamente prima: mentre si trovavano allo svincolo di Santena. Ecco i dettagli della vicenda.

Di sera

Il problema principale è stato che l’autobus è rimasto in panne proprio nelle ore notturne, per la precisione intorno alla mezzanotte di domenica 10 marzo. Pare che il danneggiamento si sia verificato a livello della frizione, mentre la scolaresca si trovava nella tangenziale nei pressi della barriera di Trofarello e lo svincolo per Santena.

L’intervento della polizia

Gli studenti, adolescenti di età compresa fra i 12 e i 15 anni, sono stati soccorsi grazie alla polizia stradale di Torino. Purtroppo, è stato impossibile far arrivare a quell’ora, un altro pullman che potesse ospitare una cinquantina di persone. Gli agenti, quindi, hanno dovuto trasportarli con le auto di servizio e farli pernottare in un albergo nella zona Lingotto di Torino. Oggi la scolaresca dovrebbe ripartire per dirigersi verso la città di Roma.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità