Seguici su

Cronaca Live

Scaraventato violentemente a causa di un’esplosione in casa: muore al CTO di Torino

Muore al CTO di Torino Pier Paolo De Rossi Mezzina: aveva ustioni nel 100% del corpo

Pubblicato

il

cascina esplosa morto uomo ferito

TORINO – E’ morto all’ospedale Cto di Torino, dove era ricoverato, Pier Paolo De Rossi Mezzina, il genovese di 53enne che ieri mattina è rimasto ustionato in modo grave nell’esplosione della sua cascina di Revignano d’Asti. A causarla una fuga di gas.

Ustioni sul 100% del corpo

L’uomo, che era stato sbalzato nel cortile della cascina, dove è stato soccorso, aveva ustioni sul 100% del corpo. Ferita anche la compagna, che resta ricoverata nel Centro Grandi Ustionati del Cto di Torino con ustioni di terzo grado sul 45% del corpo.

L’abitazione si trovava vicino alla cascina di Fabrizio De Andrè

La casa dell’esplosione si trova a poche centinaia di metri dalla Cascina dell’Orto, dove il cantautore Fabrizio De Andrè trascorreva le vacanze da ragazzo e dove abita ancora oggi Nina, la donna alla quale il cantautore dedicò la canzone «Ho visto Nina volare».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità