Seguici su

Cronaca Live

La rapinano e la legano davanti a casa: rubano oggetti di valore e poi scappano

Donna di 35 anni legata davanti a casa e assalita da tre uomini. I dettagli della vicenda

Pubblicato

il

DOGLIANI (CUNEO) – Rapina a Dogliani, vittima una donna di 35 anni, assalita davanti a casa da tre uomini che dopo averla legata con il nastro adesivo sono entrati nella casa prendendo alcuni oggetti di valore (fra cui due telefoni cellulari) e poi sono fuggiti.

La chiamata al 112

Sarebbe stata la donna stessa – che non avrebbe subito violenze né ferite – a liberarsi, chiamando il 112. Secondo quanto è emerso dalle prime indagini dei Carabinieri della Compagnia di Fossano, al comando del capitano Elpidio Balsamo, i rapinatori erano a volto coperto e parlavano italiano con un marcato accento straniero (forse dell’Est Europa). L’abitazione si trova a poca distanza dalle scuole del paese.  Al momento sono al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending