Seguici su

Covid 19

Covid, giovane mamma di 21 anni muore alle Molinette di Torino

La giovane mamma di un bimbo di 13 mesi è morta all’ospedale Molinette di Torino a causa del Covid-19. A diffondere la notizia è stato il sindaco di Romano Canavese, il paese dove la ragazza abitava

Pubblicato

il

Coronavirus terapia intensiva

Si è abbassata da tempo l’età delle vittime del Covid-19. Non soltanto più anziani, dunque, possono perdere la vita a causa di questo terribile virus. È quanto accaduto a una giovane mamma: una ragazza di 21 anni morta all’ospedale Molinette di Torino.

La giovane mamma deceduta

Si chiamava Chiara Cringolo, ed era la mamma di un bimbo di 13 mesi. Lei è morta dopo 20 giorni di ricovero per le complicanze dell’infezione da Coronavirus Covid-19. A divulgare la notizia è stato il sindaco di Romano Canavese, in provincia di Torino. Il primo cittadino, Oscarino Ferrero, lo ha comunicato in via ufficiale sul sito del Comune (vedi l’immagine più sotto).

Il messaggio del sindaco di Romano Canavese

Nel messaggio pubblicato dal sindaco di Romano Canaveve (che potete leggere per intero qui sotto) si legge: «La notizia ci ha lasciato attoniti e ci rende consapevoli che le conseguenze di questa pandemia ci possono toccare da molto vicino e con grande dolore. Purtroppo questa morte ci testimonia che il virus è letale non solo per una certa fascia della popolazione, ma può coinvolgere ciascuno di noi a qualsiasi età».

Il comunicato del Sindaco di Romano Canavese
Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending