Seguici su

Covid 19

Vaccino Covid in Piemonte, al via campagna dell’Esercito

Il vaccino AstraZeneca somministrato a oltre 4.700 militari under 55. Pronti a fornire personale sanitario

Pubblicato

il

Vaccino Covid in Piemonte: AstraZeneca
Iniziata la campagna di vaccinazione dell'Esercito in Piemonte

TORINO – Al via le vaccinazioni a del personale delle Forze Armate di stanza in Piemonte. Sono iniziate ieri alla caserma “Alessandro Riberi”, dove si trova il Poliambulatorio del Comando Militare Esercito Piemonte. In tutto saranno oltre 4.700 i militari under 55 a ricevere il vaccino anti Covid AstraZeneca messo a disposizione dalla Regione Piemonte.

Disposti a fornire personale sanitario

Nell’ottica di offrire il massimo supporto al Servizio Sanitario Nazionale per le attività di somministrazione del vaccino a favore della popolazione, la Difesa, e quindi l’Esercito, è inoltre disponibile a fornire un’aliquota di personale sanitario militare impiegata in specifici Presidi Vaccinali della Difesa ottenuti riconvertendo, qualora necessario e su richiesta delle ASL Regionali, i Drive Through della Difesa impegnati per effettuare i tamponi ed eventualmente utilizzando anche le caserme.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità