Seguici su

Covid 19

Piemonte, 8 Comuni diventano zona rossa, compreso uno del Torinese

Covid e varianti, sono otto i Comuni del Piemonte che diventano zona rossa. Nel Torinese c’è Cavour

Pubblicato

il

Zona rossa
Otto comuni del Piemonte in zona rossa

TORINO – Dopo il Comune di Re, nel VCO, altri sette Comuni del Piemonte diventano zona rossa. Da oggi alle 18:00, oltre alla conferma per Re, lo stesso provvedimento in vigore fino al 5 marzo 2021 riguarda altri 6 paesi della Valle Vigezzo, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola: Craveggia, Villette, Toceno, Malesco, Santa Maria Maggiore e Druogno. Zona rossa anche a Cavour (Torino), nel Pinerolese, al confine con la provincia di Cuneo, questo «a causa – spiega la Regione – di un sospetto focolaio da variante su cui sono in corso ulteriori approfondimenti».

Il resto del Piemonte è arancione

A Re, comune montano con poco più di 700 abitanti, la zona rossa è in vigore da sabato scorso per un focolaio da variante inglese. «Nonostante siano state disposte le misure restrittive aggiuntive – sottolinea la Regione Piemonte – nell’area si rileva ancora un tasso di incidenza molto elevato e doppio rispetto al tasso medio delle tre settimane precedenti». Tutto il resto del Piemonte, da lunedì 1° marzo diviene zona arancione. QUI, le regole per questo tipo di area.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità