Seguici su

Covid 19

Accordo Piemonte e Liguria: vaccinare i turisti piemontesi e liguri

Il governatore della Liguria, Toti, l’accordo con il Piemonte per vaccinare turisti non è uno spot. E risponde a Figliuolo: Per me, è una iniziativa concordata

Pubblicato

il

Alassio
Vaccinare i turisti piemontesi e liguri - Nella foto una spiaggia di Alassio

TORINO – Accordo tra Piemonte e Liguria per vaccinare i turisti. «L’accordo tra Liguria e Piemonte per vaccinare i turisti di lungo periodo la intendo un’iniziativa concordata con il generale Figliuolo, l’ho chiamato due giorni fa spiegandogli la filosofia del progetto, si tratta di dare servizi a chi per vacanza o lavoro soggiorna a lungo in un’altra Regione». Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti dopo che il commissario per l’emergenza aveva detto alle Regioni «Basta annunci non coordinati».

Vaccinare i turisti piemontesi e i liguri

«Vaccinare soggetti fragili, over 60 e cittadini che presentano comorbilità resta la priorità, ma in questi ultimi giorni tale focus appare un po’ perso di vista». Secondo Toti si tratta di «un accordo reciproco per vaccinare i cittadini liguri e piemontesi durante l’estate tra due Regioni che hanno un interscambio molto elevato».

Si verrà vaccinati in Liguria

I turisti piemontesi potranno ricevere entrambe le dosi di vaccino in Liguria? «Se una mamma di 30 anni porta il bambino a Lerici il 12 giugno, non è stata ancora vaccinata a Cuneo e si ferma in Liguria fino all’inizio della scuola, verosimilmente riceverà in Liguria la prima e seconda dose», replica Toti.

«Sono molti i cittadini della Liguria che hanno una seconda casa in affitto o di proprietà nelle montagne del Piemonte, sono forse ancora di più i piemontesi che hanno una seconda casa o comunque permangono per periodi di tempo lunghi in Liguria. Si tratta di un accordo razionale, non è un invito a venire tre giorni ad Alassio perché avrete albergo, ombrellone e vaccino tutto pagato, si tratta di dare un servizio per i soggiorni lunghi. Se poi ci saranno norme o leggi che lo impediranno staremo a quelle, ma certamente non è una propaganda per attirare turisti». Il governatore ligure si è già detto pronto a proporre questo accordo alla Lombardia.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending