Seguici su

Cronaca Live

Bimbo cade in una voragine al Parco Dora

Il padre, aiutato dai passanti, crea una catena umana per riportarlo in superficie. I dettagli della vicenda

Pubblicato

il

TORINO – Un bambino di 5 anni è caduto in una voragine profonda quattro metri al Parco Dora di Torino ed è stato salvato dal padre che ha chiamato in aiuto alcuni passanti creando una catena umana per riportarlo in superficie. Dopo una notte in ospedale in osservazione il piccolo è stato dimesso.

Cade in una voragine nascosta dall’erba

Lunedì il bambino stava passeggiando con il padre e la sorellina più piccola di lui nel primo giorno della fase 2 dell’emergenza Coronavirus quando all’improvviso è caduto in una profonda buca, nascosta dall’erba.     Dopo il salvataggio avviato dal padre sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e il 118. Il bambino è stato trasportato all’ospedale Maria Vittoria, dove ieri mattina è stato dimesso.

Indagini in corso

In corso le indagini per capire come si sia verificato l’incidente e come sia nata la buca nel centro del parco cittadino.

1 Commento

1 Commento

  1. Bourama solo

    6 Maggio 2020 at 10:02

    Vuoi lavorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità