Aumentano i controlli nel torinese

Vita dura per chi continua a non rispettare le norme per il contenimento del contagio. I controlli sono aumentati e sono destinati a intensificarsi. Ecco dove saranno 1 min


120 shares

TORINO – E’ iniziata questa notte la stretta dei Carabinieri della Compagnia di Susa sui controlli in arrivo, già disposti nei giorni scorsi su tutto il territorio dal Comandante Provinciale dei CC di Torino, Francesco Rizzo, ma necessariamente destinati ad intensificarsi – anche come deterrente – su tutte le principali direttrici che conducono nelle località turistiche della Val di Susa, nel torinese, nonché ai valichi di frontiera.

Restate a casa!

Salvo motivi di lavoro, di salute o di stretta necessità è vietato mettersi in strada, tanto più raggiungere le località di vacanza da parte dei possessori di seconde case, ricordano a ogni cittadino i militari dell’Arma.

Informazioni, video e immagini fornite dal Comando Provinciale Carabinieri Torino

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

120 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *