Seguici su

Animali

Torino, volpe malata e disorientata salvata sui binari a Chivasso

L’animale è stato preso in cura dai sanitari del Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco

Pubblicato

il

volpe salvata chivasso
Immagine rappresentativa

TORINO – Una femmina di volpe in precarie condizioni di salute è stata salvata dai sanitari del Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco, intervenuti martedì a Chivasso dopo che alcuni cittadini hanno notato l’animale che si aggirava tra i binari della stazione ferroviaria. La volpe è risultata affetta da una congiuntivite bilaterale, da una grave disidratazione e da mioclonie, cioè da contrazioni muscolari involontarie. Solo l’esito degli accertamenti e delle cure potrà stabilire se l’animale sarà in grado di tornare a vivere in natura.

«Opera preziosa»

«Dobbiamo ringraziare gli operatori e i sanitari del CANC per la loro preziosa opera, che, oltre a tutelare la fauna selvatica, valorizza il ruolo dei cittadini che segnalano le situazioni di pericolo in cui possono venirsi a trovare gli animali», sottolinea la Consigliera metropolitana delegata alla tutela della fauna e della flora, Barbara Azzarà.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità