La battaglia delle arance, lo storico carnevale d’Ivrea

Tre giorni di battaglia e poi polenta con il merluzzo. Il programma, la storia e la curiosità su uno dei carnevali più famosi del Piemonte1 min


3.3k shares

Torna come ogni anno lo storico carnevale d’Ivrea, uno dei più famosi carnevali d’Italia. È una manifestazione molto antica, le sue tradizioni risalgono addirittura al duecento. Lo storico carnevale d’Ivrea é divenuto un evento riconosciuto come “manifestazione italiana di rilevanza internazionale”.

Carnevale d’Ivera, la battaglia delle arance

La parte più famosa é senza dubbio la battaglia delle arance. Tale tradizione nacque – secondo una leggenda medioevale – con un gesto di ribellione da parte di un mugnaio, che si rifiutó di cedere la propria figlia per una notte a un tirannico barone locale. Quel fatto scatenò la rivolta dei popolani, contro il nobile. Le regole del cerimoniale vengono rispettate da tutti i partecipanti, alla mugnaia si affianca il generale, che garantisce l’avvenimento secondo le regole.

La battaglia delle arance, ovvero la ribellione del popolo

La battaglia delle arance é il momento culminante del carnevale, che rappresenta la ribellione del popolo (che sono gli arancieri a piedi senza protezione), contro la tirrania feudale, (i tiratori sui carri con le protezioni). Ma non sono state sempre le arance l’arma di scontro. Un tempo si usavano i fagioli, quale sia l’origine della scelta é un mistero, non si sa.

Tre giorni di battaglia

Oggi domenica 16 febbraio ci sarà la parata dei carri mentre domenica 23 febbraio lunedì 24 e martedì 25 ci saranno i tre giorni di battaglia, il 26 febbraio avrà termine il carnevale con la distribuzione di polenta e merluzzo. La manifestazione si svolgerà nel centro di Ivrea. Si paga il biglietto di ingresso solo il 23 febbraio: il costo é 10 euro a testa, mentre per i  bambini al di sotto dei 12 anni é gratis. Bisogna fare attenzione alle arance volanti, se non si vuole essere colpiti bisogna indossare un cappellino rosso. Per avere tutte le informazioni si può visitare il sito dedicato o quello del comune di Ivrea. 

La caratteristica battaglia delle arance

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal
Ti è piaciuto questo articolo? Non è stato scritto dalla redazione ma da un membro della community di Torino Fan. Iscriviti anche tu, inserisci post e condividi le tue idee o esperienze con gli altri torinesi: riceverai un Buono Amazon da 25 euro

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

3.3k shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed