Gli antinfiammatori come l’ibuprofene possono interagire negativamente con l’infezione da Coronavirus?

L’Agenzia Europea del Farmaco (Ema) chiarisce i dubbi sull’uso di antinfiammatori non steroidei (Fans) come l’ibuprofene e l’infezione da Coronavirus e sulla possibile interazione2 min


Sui social e su certe app di messaggistica circolano senza sosta segnalazioni di ogni genere per quel che riguarda l’epidemia di Coronavirus Covid-19 in Italia. Un paio di settimane fa circolava anche voce che l’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans) come per esempio l’ibuprofene può peggiorare la malattia e l’infezione. Ora, poiché questa voce continua a girare, l’Agenzia Europea del Farmaco ha fatto una dichiarazione.

Non ci sono evidenze

Secondo quanto comunicato dall’EMA, «attualmente non vi sono prove scientifiche che stabiliscano una correlazione tra l’ibuprofene e il peggioramento del decorso della malattia da COVID-19. L’EMA sta monitorando attentamente la situazione e valuterà tutte le nuove informazioni che saranno disponibili su questo problema nel contesto della pandemia».

Ibuprofene e infezioni da virus e batteri

A seguito di un’indagine dell’Agenzia Nazionale Francese per la Sicurezza dei Medicinali e dei Prodotti Sanitari (ANSM), il Comitato per la sicurezza dell’EMA (PRAC), nel maggio 2019, ha avviato una revisione dei farmaci antinfiammatori non steroidei ibuprofene e ketoprofene. La revisione si è resa necessaria dopo che l’ANSM aveva suggerito come questi farmaci potessero aggravare le infezioni dovute alla varicella e alcune infezioni batteriche. Sebbene nel foglietto illustrativo (bugiardino) di molti farmaci antinfiammatori Fans sia specificato come questo possano mascherare i sintomi di un peggioramento dell’infezione, la revisione intende accertare se siano necessarie misure aggiuntive.

Tutte le opzioni di trattamento in presenza di Coronavirus

«All’inizio del trattamento della febbre o del dolore in corso di malattia da COVID-19 – si legge nella nota di EMA – i pazienti e gli operatori sanitari devono considerare tutte le opzioni di trattamento disponibili, incluso il paracetamolo e i FANS. Ogni medicinale ha i suoi benefici e i suoi rischi, come descritto nelle informazioni del prodotto e che devono essere prese in considerazione insieme alle linee guida Europee, molte delle quali raccomandano il paracetamolo come opzione di primo trattamento nella febbre e nel dolore. In accordo alle linee guida nazionali di trattamento, i pazienti e gli operatori sanitari possono continuare a utilizzare FANS (come l’ibuprofene) come riportato nelle informazioni del prodotto approvate. Le raccomandazioni attuali prevedono che questi medicinali vengano utilizzati alla dose minima efficace per il periodo più breve possibile».

Se si hanno dubbi sui Fans e l’infezione da Covid-19

In molti tuttavia hanno espresso dei dubbi sul continuare a usare i farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans) come l’ibuprofene e simili in presenza o comunque in questo periodo di epidemia. A questi pazienti l’EMA raccomanda di rivolgersi sempre al proprio medico o farmacista prima di prendere una qualche iniziativa personale. Sempre secondo l’EMA, allo stato attuale «non ci sono ragioni per interrompere il trattamento con ibuprofene. Ciò è particolarmente importante per i pazienti che assumono ibuprofene o altri FANS per malattie croniche».

Ci faranno sapere

A conclusione dell’avviso da parte di EMA, l’Agenzia sottolinea «la necessità di condurre tempestivamente studi epidemiologici, al fine di fornire adeguate evidenze sugli effetti dei FANS sulla prognosi della malattia da COVID-19. L’Agenzia sta contattando le sue controparti ed è pronta a supportare attivamente tali studi, che potrebbero essere utili per formulare eventuali raccomandazioni terapeutiche future. Una volta conclusa la revisione del PRAC, l’EMA fornirà ulteriori informazioni come opportuno».

VEDI ANCHE: Il contagio nella provincia di Torino: numeri preoccupanti.

Sostieni Torino Fan

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Torino Fan lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed