Seguici su

Quartieri

Parco della Tesoriera a Torino: qualcuno riesce ancora a sedersi?

Il parco della Tesoriera a Torino soffre di un problema: le panchine. Queste, infatti, sono quasi tutte distrutte, ed è pertanto impossibile sedersi. Magliano però annuncia una novità. Le foto

Pubblicato

il

Panchine distrutte al Parco della Tesoriera

Uno tra i parchi più belli di Torino, quello della Tesoriera ha un problema: le sue panchine, luogo di ritrovo e di piacevole sosta dei suoi visitatori. Queste, infatti, sono quasi tutte rotte, ed è pertanto di fatto impossibile sedersi (vedi le foto più sotto).

Le lamentele e l’interpellanza

Alle giuste lamentele dei cittadini, è seguita una interpellanza di Silvio Magliano, Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino. «Premiato il mio impegno – spiega Magliano – La Città di Torino interverrà, come da me richiesto alla Giunta, per ripristinare o sostituire tutte le panchine ammalorate o vandalizzate presso il Parco della Tesoriera. Moltissime delle 120 panchine di pregio presso il parco di corso Francia 186 sono infatti da mesi, di fatto, inutilizzabili».

La gradita novità

«La Giunta, rispondendo in Consiglio Comunale alla mia interpellanza sul tema, ha garantito che si interverrà nell’ambito di un appalto attualmente in corso per la sostituzione o la manutenzione di tutte le panchine danneggiate prosegue Magliano – I lavori sono già iniziati e questo mi fa ben sperare su tempistiche ragionevoli. Il Parco della Tesoriera è uno dei luoghi simbolo della Circoscrizione 4 e dell’intera Torino».

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Trending