Sbarca a Torino una nuova golosità! I tartufi al cioccolato diventano gelato

Lo storico marchio La Perla di Torino ha sapientemente trasformato i famosi tartufi al cioccolato in deliziosi gelati, in due varianti, ma rigorosamente fedeli al cioccolatino: una squisitezza da provare2 min


196 shares

Se qualcuno ancora non conosce la storica boutique del cioccolato di via Catania 9 a Torino, è l’ora di farci un salto perché c’è una grande novità. La cioccolateria La Perla, famosa non solo a Torino ma anche al di fuori dei suoi confini proprio grazie alle sue specialità come i tartufi di cioccolato, si arricchisce di un prodotto tipicamente estivo, che ancora mancava: il gelato. Ma non un gelato “comune”, parliamo della trasposizione dei tartufi di cioccolato in gelato. Una prelibatezza.

Il lavoro del pastry chef Filippo Novelli

Ad aver traslato quello che è già di per sé un capolavoro della pasticceria – il tartufo di cioccolato – è stato il pastry chef Filippo Novelli. Lui, è un maestro della gelateria. E lo testimonia anche la “Coppa del Mondo della Gelateria” che si è aggiudicato nel 2012. Ma spesso, i fatti parlano più delle parole: basta infatti assaggiare il gelato appena creato per rendersene conto. I due nuovi gusti di gelato sono la “copia fedele” dei tartufi al cioccolato, dato che ne sfruttano gli stessi ingredienti – fatta eccezione dell’acqua e degli emulsionanti rigorosamente naturali aggiunti alle miscela originale. L’obiettivo era di ottenere la stessa qualità ed eccellenza che da sempre caratterizza tutti i prodotti La Perla.

Il gelato al tartufo La Perla

Alla fine, ecco il gelato al tarfufo

I gelati al tartufo sono ora una realtà, che tuttavia ha richiesto un gran lavoro da parte di Novelli, poiché trasformare un gusto tipico della stagione invernale in un gelato era più facile a dirsi che a farsi. Eppure, alla fine ci è riuscito. È il risultato è il gelato al tartufo in due varianti: La Perla Bianca alla nocciola e Triple Chocolate.
«Trasformare un gusto tipicamente invernale come quello del tartufo in un gelato non è stato semplice e ha richiesto molti esperimenti in laboratorio per trovare la bilanciatura ideale degli ingredienti – spiega il pastry chef Filippo Novelli – Per arrivare al risultato di oggi ho cercato di sfruttare al meglio la parte grassa già presente nella ricetta del tartufo e aggiungere semplicemente acqua, zucchero e farina di carrube per ottenere un risultato goloso e dal gusto pulito, in grado di far emergere il sapore più autentico dell’ingrediente protagonista, il tartufo».
Ora non resta che fare un salto in via Catania a gustare questi gelati che non si trovano da altre parti.

Per maggiori informazioni: https://www.laperladitorino.it/il-tartufo-di-cioccolato-diventa-gelato/ oppure https://www.laperlatorino.itinfo@laperladitorino.it.


Ti piace? Condividilo con i tuoi amici

196 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qual'è la tua reazione?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
1
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
1
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Scegli il formato
Immagine
Carica Foto o GIF
Storia
Testo formattato con possibilità di incorporamenti e immagini
Video
Inserisci video da Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Meme
Carica la tua immagini e costruisci un meme
Sondaggio
Vota per dire la tua opinione
QUIZ
Aggiungi una serie di domande che verificano quanto ne sanno gli utenti di Torino Fan su determinati argomenti
Quiz personali
Aggiungi una serie di domande che rivelano lati nascosti della personalità
Lista
Il classico Internet Listicles
Elenco di classifiche
Chiedi voti per scegliere la lista migliore
Conto alla rovescia
Il classico internet countdown
Lista Aperta
Invia il tuo articolo e vota per la migliore presentazione
GIF
Carica una GIF animata
Audio
Inserisci Soundcloud or Mixcloud Embed