Seguici su

Cronaca Live

Torino, il Regina Margherita inaugura il nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia

Grazie ai fondi raccolti da Fondazione Forma, l’Ospedale Regina Margherita di Torino ha potuto inaugurare il nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia

Pubblicato

il

regina margherita torino
Immagine rappresentativa

TORINO – Non una semplice inaugurazione, seppur in forma virtuale, ma un segnale di speranza in piena pandemia. È quella del nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia dell’Ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino, ristrutturato grazie ai fondi raccolti da Fondazione Forma.

Ristrutturazione importante

Un investimento di 1 milione e 750 mila euro, che si concretizza oggi con l’apertura della prima parte dedicata alla degenza, e che si completerà nel mese di luglio con gli spazi per la dialisi e i servizi diurni. La ristrutturazione, la più importante in termini economici mai sostenuta da Forma, ha consentito, nonostante la pandemia, di rispettare l’obiettivo prefissato, completando in soli 5 mesi il 60% del progetto. Negli spazi rinnovati dal punto di vista architettonico, con particolare attenzione all’umanizzazione, impiantistico e tecnologico, sono disponibili quattro camere doppie e due singole per la degenza ordinaria e due di degenza intensiva, tutte con servizi igienici privati. Previste anche, fra le altre cose, una sala giochi, una tisaneria e la sala prelievi. 

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità