Seguici su

Cronaca Live

Ore di angoscia per il ragazzo inghiottito dalle acque del Sesia

Un ragazzo è stato inghiottito dalle acque del fiume Sesia, che attraversa Vercelli, sotto gli occhi degli amici. Continuano le ricerche dei Vigili del Fuoco

Pubblicato

il

Vigili del Fuoco sul fiume Sesia
Vigili del Fuoco sul fiume Sesia alla ricerca del ragazzo scomparso

VERCELLI – Dalle 17:00 di ieri pomeriggio i Vigili del Fuoco sono impegnati a Vercelli nelle operazioni di ricerca di un ragazzo segnalato come disperso nelle acque del fiume Sesia, altezza di Corso Rigola luogo dell’ultimo avvistamento. L’elicottero Drago VF 120, in forza al reparto volo di Torino, ha trasportato sul posto specialisti sommozzatori che stanno compiendo ricognizioni in acqua, insieme a una squadra specializzata nel soccorso in ambiente fluviale.

Inghiottito dalle acque

Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo scomparso sarebbe un giovane pakistano, di trent’anni, che si trovava sull’argine del Sesia con alcuni amici. Dopo che si è inabissato nelle acque, senza più riemergere, gli amici spaventati hanno dato l’allarme.

I Vigili del Fuoco alla ricerca del ragazzo scomparso nel fiume Sesia
Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità