Seguici su

Cronaca Live

Incendio nel centro di Torino, indagato il fabbro

Per l’incendio nel centro di Torino è stato iscritto nel registro degli indagati il fabbro. Sequestrato l’attico dove stava lavorando

Pubblicato

il

Incendio in centro a Torino
Incendio in centro a Torino, indagato il fabbro

TORINO – La Procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati un artigiano di 56 anni, il fabbro che venerdì mattina stava installando una cassaforte nell’attico da cui è partito l’incendio, nell’inchiesta sul rogo dei due condomini nel centro di Torino. L’ipotesi di reato è incendio colposo.

Gli inquirenti nelle scorse ore avevano vagliato la sua posizione. Dopo il sopralluogo del PM Alessandro Aghemo, titolare dell’inchiesta, sono stati posti i sigilli all’attico, che è l’unico appartamento sotto sequestro.

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità